di agosto 2005
CADETTI 89 - CAMPIONI TOSCANI !!!!!!!
Campionato  Regionale  Cadetti -  FINAL FOUR
 
Piombino, 28-29 maggio 2005
 
Risultato di grande prestigio della MontePaschiVita Costone Siena che, pur priva dell’infortunato Rusci, elemento di rilievo nell’economia della squadra, supera alle Final Four di Piombino il Basket Montevarchi prima e il Centro Minibasket Carrara poi, e si laurea Campione 2004-2005 della categoria Cadetti Regionali al termine di una stagione conclusa senza sconfitte.
 
 
 
SEMIFINALE
 
Basket Montevarchi  73  -  MPV A.S. Costone Siena  78    (29-47)
 
Nel clima torrido del Palazzetto di Via Ferrer si sono affrontate Basket Montevarchi e MPV Costone Siena: in palio l’accesso alla finale contro il CMB Carrara, vittorioso nell’altra semifinale sul Basket San Vincenzo.
Nel primo quarto, conclusosi sul 22-21, la gara è molto equilibrata, ma nel periodo successivo i senesi premono a fondo sull’acceleratore e prendono il largo, andando al riposo lungo  con 18 punti di vantaggio (29-47). 
La partita è ormai segnata; i valdarnesi della coach Bronzi tornano in campo sfoderando una difesa molto aggressiva, agevolata anche da un arbitraggio buono ma abbastanza permissivo, ma non riescono a recuperare più di tanto (51-65).
I bianconeri del Costone, pur con qualche affanno, gestiscono il vantaggio, e coach Panti alterna tutti i ragazzi in campo, con il pensiero già alla finale del giorno successivo.
Il suono della sirena vede la vittoria dei senesi per soli 5 punti (73-78), ma più ampio è apparso il divario reale fra le due squadre. Fra i valdarnesi si sono distinti Biancifiori, Tigli e Currò, mentre per i senesi Valentini, Barbetti (tre triple), Giannini e Baghini hanno concluso in doppia cifra.
 
BASKET Montevarchi:  Cacciapuoti 4, Graziani 2, Biancifiori 19, Currò 11, Alfieri, Vieri 4, D’Ambrosio 2, Barconi 2, Bernini 2, Tigli 16, Bianchini 4, Capaccioli 7.
Allenatore: Lucia Bronzi
 
MPV COSTONE Siena: Nucci 7,  De Martino 9,  Naraci 2, Tannini, Gren,  Francioni 2,  Valentini 12, Barbetti 13,  Pannini 3, Giannini 16,  Baghini 13,  Vigni 1.  
Allenatore: Gianluca Panti
 
Arbitri: Pellino di Pisa e Bellucci di Livorno.
 
Usciti per 5 falli: Currò (M)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FINALE
 
C.Minibasket Carrara  66   -   MPV A.S. Costone Siena  69    (34-37)
 
Al Palatenda di Piombino ultimo atto del Campionato Cadetti Regionale: di fronte Centro Minibasket Carrara e Montepaschivita Costone Siena.
In un clima proibitivo a causa della temperatura da estate inoltrata, ci sono tutte le premesse per assistere ad una grande partita fra due compagini rivelatesi le più forti del campionato e che giocano il miglior basket di categoria della regione: i forti carraresi e gli imbattuti senesi.
Il primo quarto è molto equilibrato e termina con i bianconeri in vantaggio per 18-20.
L’equilibrio perdura anche nella seconda frazione e le squadre vanno al meritato riposo sul 34-37 per i ragazzi di Panti. 
Al rientro dagli spogliatoi la partita entra nel vivo; gli azzurri di Carrara difendono molto più decisi ed i senesi non riescono a mettere in pratica adeguatamente le contromisure indicate dal coach.
L’allungo dei ragazzi di Dell’Innocenti consente agli azzurri di concludere il terzo periodo in vantaggio sul 55-49. 
Il quarto decisivo è sconsigliato ai cardiopatici: il punteggio si alterna a vantaggio ora dell’una ora dell’altra squadra, pur con una leggera prevalenza  degli apuani.
Fra le file azzurre escono per falli tre giocatori, ma il gioco dei carraresi non ne risente.
I bianconeri del Costone stringono i denti; dopo una tripla di tabellone realizzata dagli avversari riescono a raccogliere le residue energie e, trascinati da Valentini (8 punti con una tripla nei minuti decisivi) e Baghini (un vero iceberg, con un 4 su 4 ai liberi nei 25 secondi finali, quando la propria squadra era sotto di uno), conquistano l’ennesima vittoria, la più importante, della stagione.
Anche al Palatenda di Piombino sale il canto della “Verbena”, quasi in contemporanea con la vittoria di altri bianconeri all’Artemio Franchi di Siena.
Ottima la prova collettiva dei ragazzi di Dell’Innocenti: ben cinque hanno terminato in doppia cifra – Ghio, Gasparotti, Lusuardi, Consoloni e Figlie. Fra i senesi molto efficaci Giannini e Valentini, ma anche De Martino e  Baghini  hanno messo a segno i canestri nei momenti decisivi.
Si può dire senza timore di smentita che il titolo è andato alla squadra più forte, che ha dimostrato la maggiore continuità, la squadra da record che è riuscita a concludere imbattuta la stagione. 
Una vittoria da dedicare all’indimenticato Alberto Ceccherini, a cui è intitolata la palestra in cui durante l’anno i ragazzi della “Società della Piaggia” si sono ben allenati agli ordini del giovane ma capace coach Panti.
 
C.M.B. Carrara:  Ghio 10, Scagnetti 1, Gasparotti 12, Lusuardi 12, Paglini, Consoloni 12, Gemignani 2, Ceccarelli, Puntelli 5, Morocutti, Figlie 12. Allenatore: S. Dell’Innocenti
 
MPV COSTONE Siena: Nucci 2,  De Martino 9,  Naraci , Vannini, Gren,  Francioni 1,  Valentini 20, Barbetti 6,  Pannini 2, Giannini 21,  Baghini 8,  Vigni. Allenatore: G. Panti
 
Arbitri: Martelli di Rosignano e Piram di Vada.
 
Usciti per 5 falli: Ghio, Gasparotti e Gemignani (Carrara)