di giugno 2010
U19M-Costone 63 - Basket Livorno 61

Final 4 U19M
Al palazzetto Don Bosco di Figline vanno in scena le Final 4 regionali del campionato under 19: nella prima partita Montevarchi si sbarazza facilmente della Liburnia, trovandosi così come avversaria il Costone, che ottiene l'accesso alla finalissima di domani (13 Giugno ore 18.00), sconfiggendo il Basket Livorno al termine di una partita combattutissima con finale al cardiopalma.
La gara condizionata dal forte caldo vede un buon avvio dei ragazzi di Collini, che giocando un buon primo periodo riescono a controllare la partita, mettendo subito la testa avanti. All'inizio del secondo quarto però si spegne totalmente la luce per i gialloneri e subiscono un parziale di 13-0 da Livorno, trascinata dall’incontenibile Bettini (alla fine 24 per lui, specialmente dai 6,25), che porta la sua squadra ad un massimo vantaggio di 9 lunghezze. Tutto gira storto: problemi di falli (3 per Bertolino e Bigliazzi), attacco totalmente bloccato, con numerose forzature, squadra nervosa, tant'è che Florindi si vede fischiare un fallo tecnico; in difesa non si riescono a trovare le giuste contromisure, nonostante i vari cambi effettuati da Collini.
Il tabellone all'intervallo dice 35-29 per Livorno. Nel secondo tempo i gialloneri si presentano subito alternando in difesa una zona-press 3-2, ma anche di tipo misto; subito si vedono i risultati, poiché la partita viene riportata in perfetto equilibrio con un contro break di 18-8; tale scelta sarà portata avanti fino a fine gara.
L'ultimo quarto vede il Costone sempre in vantaggio, ma senza riuscire a scrollarsi definitivamente di dosso Livorno: si arriva tra varie decisioni arbitrali discutibili (pessimo e intransigente l'arbitraggio della coppia Midelio-Landi da entrambe la parti) all'ultimo minuto dove succede di tutto; le due squadre hanno numerose occasioni per vincere la gara: prima il Costone, si porta avanti di 3 con due tiri liberi di Bruni e poi spreca il match point da 3 punti, subendo però sul ribaltamento di fronte la tripla del pareggio di Sergi. A 27 secondi dalla fine Valenti va a bloccare per Bruni, che realizza dalla media un canestro molto difficile, lasciando solo 5 secondi sul cronometro, ma Livorno sbaglia prima da 3 e poi da sotto sul rimbalzo in concomitanza con il suono della sirena. Finisce la partita che i senesi con molto cuore ed anche un pizzico di fortuna portano a casa con il punteggio di 63-61.
Mvp Giacomo Bruni, autore di 16 punti tra cui il canestro della vittoria, quindi di importanza capitale; ottime prestazioni anche di Valenti (doppia doppia con 6/6 ai tiri liberi) e Pianigiani (15 punti con 3 triple fondamentali)
Dunque domani alle ore 16.00 a Figline per la finale 3-4 posto si affronteranno le due Livorno, mentre per il titolo di campione giocheranno alle 18.00 Costone e Montevarchi (leggermente avvantaggiata sulla carta). Complimenti a tutti ragazzi, manca solo l'ultimo sforzo!!

Costone: Bocci 2, Florindi 1, Bertolino 2, Erbucci, Bigliazzi 8, Bruni 16, Galgani, Piazzesi 2, Nepi 5, Valenti 12, Pianigiani 15, Vitale, Allenatore: Collini M.

Livorno: Busoni, Sainati, Sonzogni 2, Bettini 24, Giannoni 5, Maddalosso 4, Vannini 7, Nosiglia 1, Lombardi, Secchi, Sergi 11, Contini 7 Allenatore: Trocar C.