di luglio 2010
A2F-Squadra pronta con tante giocatrici confermate

Prosegue con le conferme la costruzione della Consum.it Apf Costone 2010/11 da parte del direttore sportivo Alessandro Zani. Dopo la permanenza in blocco dello staff tecnico, tocca al nucleo della squadra dell'anno scorso.

Accanto al capitano Valentina Petrassi, play classe 1972, hanno rinnovato il loro accordo col club costoniano anche l'ala lettone classe 1986 Lauma Reke, il centro classe 1982 Valentina Piroli, il play-guardia classe 1983 Rosaria Grillo e l'ala classe 1983 Cristina Consolini. Tutte le trattative sono andate a buon fine in tempi rapidi grazie al fattivo desiderio espresso da tutte di rimanere a Siena.

Contestualmente è stato prolungato fino al 2013 l'accordo con Laura Perseu, che quest'anno andrà a giocare in prestito ad Alcamo. A supporto della prima squadra, per le partite e il lavoro settimanale in allenamento sotto la guida di coach Pierfrancesco Binella, si alterneranno anche giocatrici provenienti dal vivaio costoniano: Giulia Gallerini, Maria Carli, Elisa Vezzosi, Vittoria Renzoni, Caterina Bozzi e altre ragazze del gruppo Under 19.

                    

“Abbiamo confermato l'ossatura della squadra dell'anno scorso – è il commento di Gian Franco Indrizzi, vicepresidente dell'Apf Costone –. Il capitano Petrassi è una garanzia a partire dalla costruzione dello spogliatoio, come ha dimostrato anche l'anno scorso con una squadra completamente nuova. Le confermate hanno fatto capire chiaramente che per loro Siena è una sede gradita, in cui vogliono ripetere la loro esperienza, alcune anche col desiderio di riscattare una stagione che l'anno scorso non è stata particolarmente brillante. Lauma Reke, insieme a Petrassi, è stata il tassello intorno a cui il direttore sportivo Zani ha lavorato per costruire il roster di quest'anno, una combattente e dunque un elemento essenziale e di buon esempio per il resto della squadra. Arrivata per l'ultima parte della scorsa stagione, resta con noi anche Rosaria Grillo, da cui ci aspettiamo un supporto essenziale in regia, dove dovrà assumersi responsabilità di cui sappiamo che sarà i grado di farsi carico”.

Ufficio Stampa
Associazione Pallacanestro Femminile Costone