di dicembre 2010

U17F-Galli 47 Costone 43

29/12/2010

U19F-S.Giovanni V.A. 43 - Costone 59

22/12/2010

A2F-Presentazione Costone vs Ragusa

21/12/2010

U19M-Maginot 95 - Costone 59

21/12/2010

SerieC-Rinviata la partita tra Costone e Montecatini

19/12/2010

A2F-Rinvio partita Orvieto vs Costone

18/12/2010

Babbo Natale è arrivato al PalaOrlandi

17/12/2010

SerieC-Presentazione Costone vs Montecatini

17/12/2010

U19F-Costone 54 - Montecatini 53

16/12/2010

Festa di Natale per il MiniBasket

15/12/2010

A2-Il Costone sconfitta con Chieti

15/12/2010

U21M-Costone 85 - Chiesina Uzzanese 48

14/12/2010

U17F-Le ultime tre partite

13/12/2010

U19F-Costone 55 - Pomarance 39

13/12/2010

SerieC-Val di Ceppo 62 - Costone 69

12/12/2010

A2F-Costone 55 - Cus Chieti 79

12/12/2010

SerieC-Presentazione Val di Ceppo vs Costone

10/12/2010

A2-Presentazione Costone vs Chieti

10/12/2010

A2-Dopo College Roma il Costone si prepara per lo spareggio contro Chieti

09/12/2010

SerieC-Il Costone mantiene la seconda posizione in classifica.

09/12/2010

A2F-Roma 51 - Costone 69

08/12/2010

SerieC-Costone 76 - Altopascio 67

08/12/2010

U15M-Costone 60 - Arezzo 58

07/12/2010

Festa del Tessaramento al PalaOrlandi

07/12/2010

U21M-S.Miniato 59 - Costone 64

07/12/2010

SerieC-Presentazione Costone vs Altopascio

07/12/2010

SerieA2-Presentazione College Roma vs Costone

07/12/2010

U14M-Monteroni 75 - Costone 70

06/12/2010

U14M-Costone 82 - Corito 14

06/12/2010

U14M-Asciano 85 - Costone 42

06/12/2010

SerieA2-Firenze 65 - Costone 57

06/12/2010

SerieC-Assisi 53 - Costone 59

06/12/2010

U19F-Empoli 18 - Costone 58

03/12/2010

Serie C-Presentazione Assisi vs Costone

03/12/2010

U15F-Costone 73 - Pistoia 48

03/12/2010

U13F-Costone 64 - Montecatini 24

03/12/2010

Serie A2F-Presentazione Firenze vs Costone

03/12/2010

Festa degli auguri

02/12/2010

Ultimo dell'anno 2010

02/12/2010

U19M-Costone 82 - Empoli 56

01/12/2010

U21M-Costone 65 - Montale 59

01/12/2010

A2-Presentazione Costone vs Chieti

Big match, la Consum.it Apf Costone ospita domani al PalaOrlandi di Montarioso (Siena) il Cus Chieti, con cui condivide il secondo posto alle spalle della Termocarispe La Spezia che però ha giocato una partita in più. Dopo il ko a sorpresa di una settimana fa a Firenze e la ripartenza in settimana espugnando il campo del College Italia, le costoniane giocano la terza partita in sette giorni.
Dovranno farlo senza Marianna Biscarini, che si ferma di nuovo e dopo aver saltato la sfida al vertice con Alcamo perderà anche questa con Chieti, rischiando anche per le due successive: fatale è stato lo stiramento al collaterale mediale del ginocchio sinistro rimediato mercoledì a Roma.
Infortunate anche Valentina Piroli per una distorsione e Lauma Reke dolorante alla spalla, ma dovrebbero essere della partita.
Non sono esattamente le condizioni ideali in cui il coach Pierfrancesco Binella vorrebbe giocarsi una gara così importante: “E' una partita fondamentale per rimanere più in alto possibile – dice alla vigilia –, abbiamo la tranquillità di sapere che ogni risultato non sarà una tragedia ma anche di voler giocare come abbiamo già fatto con altre avversarie di alto livello, battendole”. Alle spalle il ko di Firenze: “A Roma siamo ripartiti come era successo ad Ancona dopo la sconfitta con Battipaglia: contro una squadra che mette intensità e pressione, siamo partite bene con 10-12 punti di vantaggio e abbiamo seguito quel binario”.
Al PalaCostone arriva una delle squadre più interessanti del campionato: “Chieti è ambiziosa, ha inserito giocatrici giovani, dando una continuità tecnica importante e con un coach che stimo molto come Caboni, navigatissimo per la categoria che ha fatto sempre bene dove è andato. Sono riuscite a far condividere due atlete importanti dal punto di vista realizzativo come Georgieva e Sordi, costruite con ambizione, ma vogliamo giocarcela fino in fondo”.
Che tipo di gara sarà? “Mi aspetto – conclude Binella – una partita in cui le difese avranno il sopravvento, conoscendo la cura per i dettagli del coach avversario, e molto tattica. Dobbiamo lavorare sulle due esterne, che sono in grado di segnare in ogni situazione tecnica, e sarà importante controllare i rimbalzi contro una squadra molto fisica”. Appuntamento alle 21, dirigeranno l'incontro i signori Luca Santilli di Macerata e Marco Vittori di Ascoli.


Ufficio Stampa
Associazione Pallacanestro Femminile Costone