di dicembre 2010

U17F-Galli 47 Costone 43

29/12/2010

U19F-S.Giovanni V.A. 43 - Costone 59

22/12/2010

A2F-Presentazione Costone vs Ragusa

21/12/2010

U19M-Maginot 95 - Costone 59

21/12/2010

SerieC-Rinviata la partita tra Costone e Montecatini

19/12/2010

A2F-Rinvio partita Orvieto vs Costone

18/12/2010

Babbo Natale è arrivato al PalaOrlandi

17/12/2010

SerieC-Presentazione Costone vs Montecatini

17/12/2010

U19F-Costone 54 - Montecatini 53

16/12/2010

Festa di Natale per il MiniBasket

15/12/2010

A2-Il Costone sconfitta con Chieti

15/12/2010

U21M-Costone 85 - Chiesina Uzzanese 48

14/12/2010

U17F-Le ultime tre partite

13/12/2010

U19F-Costone 55 - Pomarance 39

13/12/2010

SerieC-Val di Ceppo 62 - Costone 69

12/12/2010

A2F-Costone 55 - Cus Chieti 79

12/12/2010

SerieC-Presentazione Val di Ceppo vs Costone

10/12/2010

A2-Presentazione Costone vs Chieti

10/12/2010

A2-Dopo College Roma il Costone si prepara per lo spareggio contro Chieti

09/12/2010

SerieC-Il Costone mantiene la seconda posizione in classifica.

09/12/2010

A2F-Roma 51 - Costone 69

08/12/2010

SerieC-Costone 76 - Altopascio 67

08/12/2010

U15M-Costone 60 - Arezzo 58

07/12/2010

Festa del Tessaramento al PalaOrlandi

07/12/2010

U21M-S.Miniato 59 - Costone 64

07/12/2010

SerieC-Presentazione Costone vs Altopascio

07/12/2010

SerieA2-Presentazione College Roma vs Costone

07/12/2010

U14M-Monteroni 75 - Costone 70

06/12/2010

U14M-Costone 82 - Corito 14

06/12/2010

U14M-Asciano 85 - Costone 42

06/12/2010

SerieA2-Firenze 65 - Costone 57

06/12/2010

SerieC-Assisi 53 - Costone 59

06/12/2010

U19F-Empoli 18 - Costone 58

03/12/2010

Serie C-Presentazione Assisi vs Costone

03/12/2010

U15F-Costone 73 - Pistoia 48

03/12/2010

U13F-Costone 64 - Montecatini 24

03/12/2010

Serie A2F-Presentazione Firenze vs Costone

03/12/2010

Festa degli auguri

02/12/2010

Ultimo dell'anno 2010

02/12/2010

U19M-Costone 82 - Empoli 56

01/12/2010

U21M-Costone 65 - Montale 59

01/12/2010

SerieC-Val di Ceppo 62 - Costone 69

Basket Serie C Dilettanti
RECORD COSTONE, UNICA SQUADRA DELLA SERIE C IMBATTUTA IN TRASFERTA
LORENZO GAMBELLI DA STANDING OVATION
Roberto Rosa
E’ una Consum.it Costone da record quella che torna dalla vittoriosa trasferta di Ponte S.Giovanni dove i costoniani ancora una volta sono riusciti a mantenere l’imbattibilità esterna. E con questa fanno 6, 6 vittorie lontane dalle mura amiche, su altrettante gare disputate. Nessuna tra le 115 squadre degli 8 gironi della serie C è riuscita in questa impresa: il Costone rimane l’unica formazione imbattuta fuori casa. Una bella soddisfazione per coach Andrea Zanotti ed il suo vice Simone Cini che alla vigilia temevano questo confronto in quanto il Val di Ceppo, nell’ultimo turno casalingo era riuscito a battere di 20 punti Pontedera, seconda in classifica. Al secondo posto solitario invece, adesso troviamo proprio la Consum.it che affermandosi in terra umbra è riuscita a staccare Pontedera di 2 lunghezze, oltre a Foligno che posticiperà l’impegno di ieri con Montevarchi il 23 dicembre. L’eroe della giornata è stato senza dubbio Lorenzo Gambelli, una prova eccellente la sua, che sin dal primo minuto ha martellato la retina avversaria senza tregua: alla fine si conteranno 26 punti per lui, frutto di un 3/8 da 2, 5/6 da 3, 5/8 nei liberi, 6 rimbalzi, 2 recuperi, 23 di valutazione. Quando a 13” dal termine Zanotti lo ha richiamato in panchina, tutto il pubblico, e non solo quello di fede costoniana, lo ha salutato con un grande e meritato applauso. Al suo posto il giovanissimo e promettente talento Alessandro Nepi, classe ‘93, che ha fatto il suo debutto in serie C ad appena 17 anni. Buona anche la prova dell’unico play a disposizione dei tecnici costoniani, Duccio Benincasa, il quale ha dovuto sobbarcarsi il grande onere nell’impostazione del gioco, a causa dell’assenza del play Bonelli, non al meglio delle condizioni fisiche. Tutto sommato positive anche le prove di Solfrizzi e Pippo Franceschini che dopo gli infortuni stanno progredendo a vista d’occhio, così come Bruttini, in campo dopo 2 settimane di stop. Ma la vittoria comunque è la conseguenza di un lavoro di squadra che sta ripagando lo spogliatoio gialloverde, senza primi attori, ma con tanti protagonisti che a rotazione riescono a proporsi in maniera convincete. E’ questo forse il segreto del gruppo che anche quest’anno sta disputando una stagione al di sopra delle aspettative. Tutto questo alla vigilia del big match con la capolista Montecatini che verrà anticipato a sabato prossimo con inizio alle ore 21,15. 

 

Reale Mutua Val di Ceppo – Consum.it Costone Siena 62 – 69
Reale Mutua: Orlandi 9, Preda 12, Orazi 7, Mariucci 10, Carboni, Giovagnoli 4, Fiorucci 4, Santantonio 10, Urbini 6, Meschini. All. Traino.
Consum.it: Franceschini N. 3, Gambelli 26, Castri 2, Spampani 4, Benincasa 9, Franceschini F. 8, Nepi, Bruttini 5, Cessel 3, Solfrizzi 9. All. Zanotti.
Arbitri: Caruso e Cardano di Roma.
Note: Parziali: 15 -18, 27 – 36, 42 – 52. Tiri liberi: Reale Mutua 9/17 Consum.it 17/23.
Il Costone ottiene la sesta vittoria lontano da Siena ed aggancia finalmente la seconda posizione in solitaria: questi i due verdetti emessi dalla trasferta in terra umbra, sul parquet della Reale Mutua Val di Ceppo.
I senesi hanno costruito il successo accumulando margine durante tutto l’arco del match e solo nell’ultima frazione di gioco i padroni di casa sono riusciti ad imporsi; tuttavia i tre punti rosicchiati ai gialloverdi nel finale non sono stati sufficienti contro un Gambelli ancora una volta in versione super: l’esterno della Consum.it ha stabilito il suo massimo di punti in stagione, issandosi a quota 26 e trascinando i suoi alla conquista dei due punti.
Buone anche le prestazioni di Filippo Franceschini, che ha totalizzato 8 punti in appena 12 minuti, e di Benincasa in regia; sul piano degli infortunati, invece, la buona notizia arriva dal pieno recupero di Luigi Bruttini, il quale era dovuto rimanere a riposo nelle gare contro Assisi ed Altopascio. Inoltre la partita di oggi ha rappresentato l’esordio in serie C di Alessandro Nepi, un altro giovane del vivaio lanciato in prima squadra dal Costone.
La classifica, come detto, vede ora i gialloverdi inseguire da soli la capolista Montecatini, dato che le altre occupanti del secondo posto della graduatoria non hanno fatto punti: Pontedera è infatti caduta sul campo di Livorno, mentre la gara tra Foligno e Montevarchi verrà disputata il 23 dicembre; la situazione è quindi la seguente: Montecatini 22 punti, Consum.it 20 punti, Pontedera e Foligno 18punti. Proprio le prime della classe si affronteranno sabato prossimo a Siena sul parquet di Montarioso: per entrambe un appuntamento da non fallire per chiudere in bellezza il 2010 e mettere un’ipoteca sulla lotta al primo posto.
Guido Carli