di aprile 2012

DNC-Il Costone chiude con onore la regular season. Sarà il Galli S.Giovanni V.no il primo ostacolo dei senesi nei play off.

30/04/2012

A2F-Pomezia 68 - Costone 43

30/04/2012

DNC-Costone 69 - Monsummano 56

29/04/2012

Cambio al vertice della Società Sportiva Costone Fides

29/04/2012

A2F-Costone a Pomezia per gara 1 dei Play Out

28/04/2012

DNC-Un Costone rimaneggiato ospita Monsummano

27/04/2012

DNC-Ultima di campionato per il Costone che affronta in casa Monsummano

27/04/2012

A2F-In bocca al lupo APF Costone !!!

27/04/2012

U17F-Le ragazze del Costone si aggiudicano il Torneo Verde Marina 2012

26/04/2012

APF- 14° News Letter

24/04/2012

A2F-Costone pronto per i play-out

23/04/2012

DNC-Successo importantissimo del Costone. Adesso il primato è garantito.

23/04/2012

A2F-Costone 54 - Chieti 57

23/04/2012

DNC-Bottegone 51 - Costone 58

23/04/2012

DNC-Costone vittoriosa a Bottegone.

22/04/2012

A2F-Ultima gara di campionato per il Costone Femminile

22/04/2012

A2F-Presentazione Costone vs Chieti

21/04/2012

DNC-Presentazione Bottegone vs Costone

20/04/2012

DNC-Il consueto appuntamento con il punto sul campionato di Guido Carli.

16/04/2012

A2F-La Spezia 84 - Costone 52

16/04/2012

DNC-Costone 68 - Calasetta 54

15/04/2012

A2F-Presentazione La Spezia vs Costone

15/04/2012

A2F-Presentazione La Spezia vs Costone

14/04/2012

DNC-Costone impegnato in un "testa-coda" contro Calasetta

14/04/2012

DNC-Presentazione Costone vs Calasetta

13/04/2012

Arrivano i CAMP ESTIVI al Ricreatorio del Costone

04/04/2012

U13M-Costone 54 - Grosseto 28

04/04/2012

A2F-Costone 55 - Battipaglia 63

04/04/2012

U17F-I risultati delle ultime tre partite

03/04/2012

DNC-Costone 61 - Pistoia 67

02/04/2012

A2F-Battipaglia 63 - Costone 43

01/04/2012

DNC-Il Costone, tra le mura amiche, chiamato a difendere il primato contro Pistoia

01/04/2012

DNC-Il consueto appuntamento con il punto sul campionato di Guido Carli.

Rush finale di stagione regolare in arrivo per la Consum.it Costone di Marco Collini: i gialloverdi si preparano a vivere gli ultimi due appuntamenti fissati dal calendario potendo fregiarsi della prima posizione nel girone E, occupata sin dalle fasi iniziali di questo campionato 2011/12. Dietro ai senesi la situazione è tuttavia ben lungi dall’essere delineata, in quanto ogni domenica il calendario offre risultati a sorpresa e, complice una classifica davvero corta con otto squadre in 4 punti al momento di scrivere, le varie contendenti si scambiano le posizioni in un pazzo sali-scendi lungo la graduatoria.
La prepotenza con cui Monsummano aveva risalito la classifica sin dai primi impegni del 2012 sembra essersi un po’placata ed i gialloblù, che erano arrivati ad insidiare il primato del Costone con la possibilità di sopravanzarlo, sono ora nuovamente a due partite di distacco; stesso discorso dicasi per Pontedera a cui si potrebbe rimproverare una scarsa continuità di risultati, mentre San Giovanni Valdarno, la macchina da punti più forte di questo girone, è l’inseguitrice che ha dimostrato la maggiore stabilità ed è per questo seconda in solitaria. Da dietro sembrano arrivare forte Empoli e Bottegone, ormai agganciate al treno delle terze, mentre appaiono in calo Pistoia, nonostante la vittoria riportata proprio al PalaOrlandi e la Trony Cagliari.
Tuttavia le ultime fatiche non possono essere certo affrontate con leggerezza da parte della Consum.it: la trasferta di Bottegone ed il big match dell’ultima giornata contro Monsummano rappresentano due scogli non da poco, che i ragazzi di Collini sono pienamente in grado di aggirare, ma unicamente a patto di mettere in campo tutta la concentrazione, l’intensità e la voglia di vincere che hanno finito per diventare i marchi di fabbrica della capolista.
Griglia playoff dunque tutt’altro che certa ancora, mentre di sicuro c’è la voglia da parte di giocatori e società del Costone di sfatare il tabù del primo turno, quello dei quarti di finale, che ha stoppato il cammino dei gialloverdi nelle ultime tre stagioni, nonostante, specialmente nelle ultime due apparizioni i senesi partissero con tutti i favori del pronostico.
Quale che sia quindi la compagine che dal 6 maggio, data di inizio della post season, incrocerà le armi con la Consum.it, la vera differenza la faranno la condizione fisica e mentale con cui il team di Collini e Dragone entrerà nella serie: dopo un periodo abbastanza tormentato dal punto di vista degl infortuni al momento la situazione sembra essersi stabilizzata, con i vari recuperi perfezionati, in primis quello di Lorenzo Gambelli e con la ricerca della forma migliore in vista della fase calda.
Concludiamo con il racconto di una avventura nuova per i colori della Piaggia, vissuta grazie alla qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia DNC: il primo storico appuntamento del Costone con la competizione nazionale è avvenuto a Legnano ed anche se il percorso è stato breve la Consum.it si è ben comportata e grande è stata la soddisfazione per il traguardo conseguito.
I gialloverdi sono usciti a testa alta al primo turno dove hanno ceduto alla superiorità della Lighthouse Trapani, favorita in quanto vera e propria dominatrice del suo girone, ma soprattutto trionfatrice alla fine della manifestazione; e dire che il Costone, privo del bomber Gambelli, aveva per lunghi tratti condotto la partita giungendo sino alla soglia della doppia cifra di margine, prima di cedere sotto i colpi dell’inatteso protagonista Manuele Meschino, vero killer dei senesi che, a dispetto dei temuti esterni argentini alla fine piuttosto evanescenti, con 24 punti è stato il mattatore della gara.
Alla Consum.it restano l’orgoglio della prima partecipazione ma soprattutto la consapevolezza di essere squadra forte, in grado di mettere in difficoltà chiunque con le proprie qualità tecniche, tattiche ed umane: una consapevolezza che tornerà di certo utile nei playoff e che finalmente vuole tramutarsi in successo.