di novembre 2012

Costone News

30/11/2012

Convegno UNASCI

30/11/2012

U17E-Vittoria importante a S.Vincenzo dopo un tempo supplementare

28/11/2012

U17F-La squadra di Binella ritorna sconfitta da Firenze

27/11/2012

U15F-Prato impartisce una severa lezione alle ragazze di Grazzi

27/11/2012

U13F-Troppo forte Massa e Cozzile per le ragazze di Gatti

27/11/2012

Dopo oltre 20 anni torna il Derby Costone vs Virtus

27/11/2012

DNB-Il Costone anche a Cecina perde la partita e rimane fanalino di coda

26/11/2012

A2F-Niente da fare per il Costone contro una più forte La Spezia

25/11/2012

DNB-Il Costone a Cecina fiducioso e consapevole delle difficoltà da affrontare

24/11/2012

A2F-Laura Fabbri presenta: Carispezia Termo La Spezia vs Costone

24/11/2012

U17R-Costone sconfitto nel derby vs Colle

23/11/2012

U14M-Convincente vittoria esterna per i ragazzi di Zanotti e Rosa

22/11/2012

U15M-Sconfitta interna per i ragazzi di Dragone

21/11/2012

U17E-Larghe vittorie contro le livornesi

21/11/2012

U17F- Le ultime 2 vittorie

20/11/2012

U15F-I resoconti delle ultime 2 gare

20/11/2012

U13F-Le ultime 3 partite

20/11/2012

DNB-Il Costone per 3/4 gara tiene sotto frusta Montecatini ma crolla nel finale

19/11/2012

A2F-Ragusa 79 - Costone 44

19/11/2012

A2F-Caterina Bozzi presenta: Ragusa vs Costone

17/11/2012

DNB-Il Costone chiamato a dare tutto nel match contro Montecatini

17/11/2012

A2F-Costone a Ragusa per tentare l'impossibile

17/11/2012

Costone News

15/11/2012

U14M-Torneo di Salsomaggiore

15/11/2012

DNB-Gli infortuni continuano a colpire i giocatori del Costone

14/11/2012

U15M-Costone a valanga travolge il Borgo

14/11/2012

U21M-Pronto riscatto per i ragazzi di Pippo Franceschini

14/11/2012

U21M-Il Costone assapora il sapore amaro della prima sconfitta

14/11/2012

U13F-Ampia vittoria del Costone a Pistoia

13/11/2012

DNB-Severa lezione a Civitanova per un Costone poco incisivo

12/11/2012

U14M-Il Costone vence con agilità contro Ceretaldo

12/11/2012

A2F-Netta sconfitta interna per un Costone che resiste a Salerno solo nel primo quarto

11/11/2012

U17R-Sconfitta di misura per un Costone sprecone in attacco

11/11/2012

DNB-Un Costone incerottato si reca a Civitanova Marche

10/11/2012

A2F-Il Costone attende Salerno per cercare la prima vittoria

10/11/2012

U17E-Il Costone vince largamente contro Livorno

10/11/2012

U17R-Il Costone si impone a Castiglion F.no

10/11/2012

A2F-Presentazione Costone vs Salerno

09/11/2012

DNB-Cena e consegna delle maglie della promozione

08/11/2012

DNB-Una grande vittoria contro Poderosa

07/11/2012

U21M-Un altro successo per la squadra giallo-verde

06/11/2012

U17E- Il Costone vince a Poggibonsi

06/11/2012

U17R-Il Costone travolge Poppi

06/11/2012

U14M-Continua la marcia dei ragazzi di Andrea Zanotti

06/11/2012

DNB-L'opinione sul Costone di Guido Carlo

05/11/2012

DNB-Il Costone con orgoglio rimonta e strappa 2 punti fondamentali per la classifica

05/11/2012

A2F-Sconfitta esterna per il Costone che lotta fino alla fine contro Reggio Calabria

04/11/2012

DNB-Costone, contro Montegranaro ci vuole una prova "Poderosa"

04/11/2012

DNB-Il Costone chiamato a reagire contro Poderosa Montegranaro

03/11/2012

DNB-Presentazione Costone vs Poderosa Montegranaro

02/11/2012

DNB-Rimini batte Costone 62 a 53

02/11/2012

COSTONE NEWS

02/11/2012

A2F-Presentazione Reggio Calabria vs Costone

02/11/2012

DNB-Rimini troppo forte per un Costone rimaneggiato

02/11/2012

A2F-Cade in casa il Costone dopo una gara dignitosa

02/11/2012

A2F-Ragusa 79 - Costone 44

PASSALACQUA: Micovic 12, Caliendo 16, Mazzone 2, Chimenz 4, Galbiat i 18, Mauriello 7, Papamichail 14, Sarni 4, Raniolo, Valerio 2. All. Molino
CONSUM.IT: Oliva 6, F.Fabbri 6, Ca.Bozzi 5, Renzoni, Barbucci 13, Dragoni 5, L.Fabbri 3, Ch.Bozzi, Vigna 6. All. Binella
Arbitri: Perciavalle e Lunghi
Note - Parziali: 22-9, 42-25, 61-38


La Passalacqua Ragusa capolista imbattuta ha battuto 79-44 la Consum.it Apf Costone nell'ottava giornata del Girone B del campionato di Serie A2 Femminile. Protagoniste dell'incontro per le padrone di casa Galbiati con 18 punti, Caliendo con 16 e Papamichail con 14. Tra le costoniane da segnalare l'eccellente prestazione in doppia cifra di Claudia Barbucci, 13 punti, a compensare il gran lavoro delle siciliane sull'abituale top scorer Francesca Fabbri, tenuta a 0/8 al tiro.
Brava era stata l'Apf a cominciare la partita col piglio giusto, tenendo anche la testa avanti fino all'8-9 a metà primo quarto con un buon inizio di Oliva. Dopo i 7 punti di Muriello nei primi 6', Ragusa è scappata con un 16-0 a cavallo dei primi due quarti con 7 punti di Caliendo per toccare il 24-9 al 12', che le padrone di casa allungano fino al +18 prima del riposo con i canestri di Galbiati e Papamichail. Nel secondo tempo le padrone di casa flirteranno a lungo col trentello di divario, superandolo nel finale.

Ufficio Stampa
Associazione Pallacanestro Femminile Costone

 

Basket Donne Serie A2 - girone B
79-44

PASSALACQUA TRASPORTI RAGUSA: Micovic 12, Caliendo 16, Mauriello 7, Mazzone 2, Galbiati 18, Papamichail 14, Sarni 4, Chimenz 4, Valerio 2, Raniolo. All. Molino.
CONSUM.IT COSTONE: Oliva 6, Fabbri F. 6, Bozzi Ca. 5, Renzoni, Barbucci 13, Dragoni 5, Fabbri L. 3, Bozzi Ch., Renzoni. All. Fattorini.
Arbitri: Perciavalle e Lunchi.
Note - Parziali: 22-9, 42-25, 61-38. Tiri liberi: Ragusa 6/7, Siena 10/17.

Ragusa – Le giovani ragazze della Consum.it escono con onore dall’impossibile sfida in casa della capolista Ragusa che si impone con il punteggio finale di 79-44. In pratica non c’è mai stata partita, con le siciliane, ancora imbattute in campionato, che chiudono la prima frazione di gioco sul 22-9 che diventa un 42-25 all’intervallo. Nella seconda frazione le cose vanno un po’ meglio per quanto riguarda l’attacco senese che fa registrare l’ottima prova della giovanissima Claudia Barbucci che alla fine risulterà la migliore realizzatrice per le bostoniane, con un 5/8 da 2, 1/3 da 3. Nella terza frazione la musica non cambia, con le padrone di casa sorrette da Galbiati e Caliendo che martellano a ripetizione la retina avversaria. Nel finale la squadra di David Fattorini paga anche la stanchezza, con soli 6 punti messi a segno.
R.R.