di gennaio 2013

A2F-Severa lezione ricevuta a Napoli dalle ragazze di Fattorini

30/01/2013

U21M-Il Costone torna alla vittoria contro Catelfiorentino

30/01/2013

DNB-Il Costone affronta l'ultima parte del campionato con determinazione

30/01/2013

A2F-Questa sera il Costone a Napoli

30/01/2013

A2F-Riccardo Gatti presenta Napoli vs Costone

29/01/2013

DNB-Non basta Roberto Chiacig per regalare una bella vittoria al Costone

28/01/2013

A2F-Il Costone tiene testa a Bologna per 3/4 gara, ma crolla solo nel finale

27/01/2013

DNB-Roberto Chiacig vestirà la maglia del Costone

26/01/2013

U21M-Il Costone torna sconfitto da Valdisieve

26/01/2013

A2F-Il Costone ospita Bologna

26/01/2013

Costone News

25/01/2013

A2F-Maria Carli presenta la partita: Costone vs Bologna

25/01/2013

DNB-Brutta sconfitta del Costone al PalaRossini di Ancona

21/01/2013

A2F-Le ragazze del Costone sconfitte a Battipaglia

21/01/2013

U14M-Il Costone sconfigge Fucecchio

21/01/2013

DNB-Presentazione Ancona vs Costone

18/01/2013

A2F-Le ragazze di coach Fattorini domani in trasferta a Battipaglia

18/01/2013

U17E-Netta vittoria del Costone nei confronti dei cugini di Poggibonsi

18/01/2013

DNB-Il Costone gusta il sapore della vittoria pensando al prossimo impegno contro Ancona

17/01/2013

U14M-Il Costone di Zanotti ha la meglio contro Monteroni

17/01/2013

U21M-Buona prova del Costone contro Prato

17/01/2013

U17F-Costone si afferma con autorevolezza sul campo di Pomarance

15/01/2013

U15F-Sconfitta esterna per il Costone di coach Grazi

15/01/2013

U13F-Le ragazze di Gatti strapazzano Montecatini

15/01/2013

FANTASTICAT - Mostra Internazionale Felina

14/01/2013

DNB-Con grande autorevolezza il Costone batte Senigallia

13/01/2013

A2F-Laura Fabbri super non basta a piegare Ariano Irpino

13/01/2013

DNB-Presentazione Costone vs Senigallia

13/01/2013

Costone News

11/01/2013

A2F-Anna Pozzi presenta Costone vs Ariano Irpino

11/01/2013

U15M-Brillante prestazione degli Under15 al Torneo di Salsomaggiore

11/01/2013

U17E-Larga vittoria dei ragazzi di Collini a Certaldo

10/01/2013

U14M-Quarto posto al Torneo della Befana a Colle Val d'Elsa

10/01/2013

DNB-Il Costone gioca alla pari di Cento per 3/4 gara.

07/01/2013

A2F-Ancona batte Costone 82 - 50

07/01/2013

A2F-Presentazione Ancona vs Costone

04/01/2013

DNB-Il punto sul campionato di Guido Carli

04/01/2013

A2F-Il bilancio di coach David Fattorini a metà campionato

01/01/2013

DNB-Con grande autorevolezza il Costone batte Senigallia

Consum.it Costone Siena – Goldengas Senigallia 71 – 65
Consum.it: Corsi ne, Carnaroli, Bonelli 14, Catoni, Zani ne, Nepi 17, Marini 5, Bruttini 25, Vanni 2, Solfrizzi 8. All: Collini.
Goldengas: Savelli F. ne, Pierantoni 2, Maddaloni 6, Savelli L . ne,Catalani 7, Giroli 17, Barantabi 11, Perini 8, Pasquinelli 9, Sartini 5. All: Valli.
Arbitri: Barilani e Ciccodicola.
Note: Parziali 12 – 16, 36 – 33, 56 – 51. Tiri liberi Siena 16/19 Senigallia 8/13.

Il PalaOrlandi torna ad accogliere le note di “Bandiera Gialla”, il Costone, dopo 10 giornate di digiuno, torna alla vittoria e comincia a dare concretezza al sogno di riprendere la zona salvezza. I gialloverdi hanno battuto la Goldengas Senigallia per 71 a 65, andando vicinissimi a raddrizzare anche la differenza canestri, obiettivo sfumato per un solo punto. Il successo inoltre acquista ancora maggiore valenza, viste le defezioni degli spettatori non paganti Benincasa, Gambelli e Franceschini, oltre a quella di Camillo Bianchi.
Primo quarto tutto giocato sul filo dell’equilibrio: per la Consum.it buon inizio di Luigi Bruttini, mentre i padroni di casa subiscono le incursioni nel pitturato dei giocatori in maglia rossa; sulla sirena la tripla di Maddaloni manda al primo riposo sul 16 a 12 Sengallia.
Nella seconda frazione salgono in cattedra gli esterni costoniani: Bonelli, Bruttini (con un gioco da 4 punti) e Nepi trovano la via del canestro e spingono la squadra fino al +6 (30 a 24, prima che un inspiegabile fallo tecnico per simulazione a Marini permetta agli ospiti di ricucire lo strappo. Il Costone soffre un po’ la pressione a tutto campo della Godnegas, ma grazie ai 10 punti di Bonelli e ai 16 di Bruttini gira la boa di metà gara sul 36 a 33.
La partita si infiamma improvvisamente nel terzo periodo grazie ad una grandinata di triple da entrambe le parti, ma soprattutto grazie ad una vera e propria sfuriata offensiva di Alessandro Nepi: il “canterano” gialloverde segna 11 punti nel quarto con 3 bombe e prende per mano la squadra che prova l’allungo (+9), ma Senigallia resiste grazie a Pasquinelli e Giroli.
L’ultimo quarto, che si apre con 4 punti in fila di Solfrizzi e si chiude con la penetrazione di Nepi che mette in ghiaccio la partita, riflette l’andamento del match con il Costone che prova a scappare e gli sopiti a rincorrere più o meno da vicino: in mezzo solo un altro discutibilissimo fallo tecnico ai danni dei senesi, nella fattispecie a Solfrizzi.
Guido Carli


CAMPIONATO DNB – GIRONE B
Nonostante 4 defezioni, il Costone ha la meglio sulla Goldengas
LA CONSUM.IT RIASSAPORA IL GUSTO DELLA VITTORIA
Il trio “Bruttini, Nepi, Bonelli” sugli scudi

71-65
CONSUM.IT COSTONE SIENA: Bonelli 14, Bruttini 25, Nepi 17, Vanni 2, Solfrizzi 8, Marini 5, Carnaroli, Catoni, Corsi ne, Zani ne. All. Collini.
GOLDENGAS SENIGALLIA: Pierantoni 2, Maddaloni 6, Giroli 17, Barantani 11, Perini 8, Pasquinelli 9, Catalani 7, Sartini 5, Savelli F. ne, Savelli L. ne. All. Valli
ARBITRI: Barilani e Ciccodicola di Roma.
Note: parziali (12-16, 36-33, 56-51); Siena: T2 17/36, T3 7/20, TL 16/19; Senigallia T2 12/24, T3 11/40, TL 8/13.
Roberto Rosa

SIENA – Con una grande prova d’orgoglio la Consum.it Costone torna dopo 10 giornate alla vittoria sconfiggendo la Goldengas Senigallia dell’ex Catalani. Una partita tirata fino all’ultimo che i costoniani hanno ottenuto grazie al grande carattere dimostrato in campo. Ben 4 le assenze per infortunio (Gambelli, Franceschini, Benincasa e Bianchi), ma nonostante ciò la squadra ha reagito con la giusta determinazione, soffrendo nella prima frazione, per poi crescere azione dopo azione grazie alla sapiente regia di Bonelli (14 con 8/8 dalla lunetta) e ai canestri di uno scatenato Bruttini, top scorer dell’incontro con 25 punti, e di un esplosivo Nepi (17 punti e migliore valutazione per lui, grazie anche ai 6 rimbalzi catturati che lo collocano al terzo posto in un podio che vede Solfrizzi al top con 12). Che la gara fosse alla portata dei gialloverdi lo si è intuito nel secondo quarto, con la Consum.it che prova a prendere il comando delle operazioni (30-24 al 16’), ma Giroli è sempre in agguato e le sue bordate da fuori tengono a contatto di gomito i marchigiani che al riposo sono attardati di soli 3 punti. Anche dopo la pausa lunga, i padroni di casa si tengono in vantaggio, spingendo sull’acceleratore e a metà frazione la gara si infiamma: i cecchini su entrambi i fronti iniziano a sparare cannonate a ripetizione: Nepi e Bruttini da una parte, Pasquinelli e Giroli dall’altra. Il 50-41 del 27’ sembra premiare la squadra di casa, ma dopo 2’ tutto viene rimesso in discussione (53-51). L’ultima frazione fa vivere momenti davvero emozionanti: le due panchine fanno a gara ad alternare le zone 3-2, miste con le individuali (questo per quasi tutto l’incontro); il Costone torna a +9 al 32’ (60-51), ma la zona 2-3 della Goldengas ordinata da Valli sembra davvero azzeccata. Un tecnico a Solfrizzi complica ulteriormente le cose (62-59 al 37’); adesso è davvero difficile, ma ci pensa Marini, con una bomba inaspettata, e poi Nepi, con uno slalom tracciato prima sulla lavagnetta di Collini e poi in campo dalla intraprendente guardia, a scrivere sul tabellone elettronico il 68-62 a 47” dal termine. Sembra fatta, ma Pasquinelli è lesto ad accendere la miccia alla bomba del 68-65 a 29”, ma un libero di Marini e la doppia ciliegina dalla lunetta di Bruttini chiudono definitivamente i giochi.