di marzo 2006
SerieC1 - Costone 87 - Vaiano 57

MPV COSTONE  87  -  VAIANO  57

Parziali: 25-20, 43-32, 60-38, 87-57.

Costone sconfigge nettamente Vaiano nel turno casalingo per 87-57 con un risultato che non ammette repliche.

Costoniani che dimostrano un buon periodo di forma colgono il terzo successo in file ma soprattutto giocano un’ottima gara contro una squadra che giungeva a questo impegno galvanizzata dalla vittoria nel derby con Prato.

Partita molto spigolosa: Vaiano tradizionalmente gioca un basket molto aggressivo.

Gli arbitri sembrano non concedere molto e quindi già a meta del primo quarto entrambe le squadre sono in bonus. Vaiano rimane a contatto nel punteggio sfruttando qualche amnesia di troppo della difesa costoniana.

Si va al riposo di metà gara con la Mpv Costone in vantaggio di 11 lunghezze; la partita è tutt’altro che finita.

Lo strappo decisivo avviene proprio nel terzo quarto: sale l’intensità difensiva dei senesi, splendida la gara di Sprugnoli che contiene la forte guardia valbisentina Capecchi.

Fabrizi, Dell’Aquila e Pippo Franceschini trovano i canestri dell’allungo.

Determinanti anche i punti di Campini e Spampani che chiudono la gara abbondantemente prima della sirena finale.

I timori della vigilia vengono cosi fugati da una prova corale molto convincente: ma ora comincia un’altra settimana di lavoro per giungere alla trasferta di Orvieto al massimo della forma psico-fisica.

Vedremo, infatti, se in settimana sarà possibile recuperare capitan Castri, problema al ginocchio, e Firmati, influenza che non erano presenti.

La classifica comincia a farsi interessante ma anche la più piccola disattenzione potrebbe costare carissima al team della piaggia che dopo varie difficoltà sta lottando in modo onorevole per un posto nei play-off.

 

MPV COSTONE:
Sprugnoli 2, Franceschini N. 2, Dell’Aquila 21, Martellucci 2, Campini 12, Bindi N. 1, Fanceschini F. 15, Fabrizi 17, Bindi J. 6, Spampani 9.
All. Tozzi
Assistente: Ricci
 
EFFE-PI VAIANO:
Breschi, Mazzei 5, Fatighenti 2, Caciolli 2, Capecchi 11, Poli 8, Mancini 13, Bettini 10, Fattori, Guideri 6.