di dicembre 2013
C-REG-Presentazione Costone vs Virtus

Serie C maschile regionale
SARA’ UN DERBY COME SI COMANDA QUELLO TRA VIRTUS E MPS COSTONE
PF BINELLA: “ORGOGLISO DI ALLENARE UNA SQUADRA FATTA PERLOPIU’ DA FIGLI DI COSTONIANI”

Sara un derby come si comanda quello che verrà disputato questa sera al PalaVivaldi dove l’Mps Costone si presenterà senza una delle proprie pedine fondamentali, Duccio Benincasa, ormai fuori da un mese e ancora lontano dal rientrare nei ranghi. Per lui si prospetta un recupero solo dopo la pausa per le festività natalizie. Ma non per questo la pattuglia di caoch Binella è in disarmo, tutt’altro. Dissetatasi grazie ai due punti conquistati con Prato, la seconda vittoria casalinga consecutiva, il Costone vorrebbe anche levarsi un po’ di fame andando a carpire i primi 2 punti in trasferta della stagione. <Sappiamo la valenza dei nostri avversari – afferma PF Binella – ma conto sulla determinazione e l’esperienza dei miei ragazzi. Qualcuno mi ha chiesto se mi trovo bene ad allenare una squadra perlopiù composta da figli di dirigenti: si è vero, è il nostro valore aggiunto. Sarebbe come chiedere a un priore o a un capitano di contrada, se tra i propri mangini, o nel seggio direttivo o nella comparsa che entra in Piazza, figurano figli di dirigenti e contradaioli. La tradizione del Costone trasuda di storia fatta da famiglie che da generazioni e generazioni vivono il Costone, con grande affetto ed emozione. Sono orgoglioso di allenare una squadra come questa, composta da figli del Costone. Venendo alla partita – conclude il tecnico senese – sappiamo che non sarà facile, ma ce la metteremo tutta per giocarcela fino in fondo.>
R.R.