di marzo 2006
Under18(88) - Costone 62 - Poggibonsi 57

CAMPIONATO  UNDER  18

 
A.S. COSTONE MPS – A.S. POGGIBONSI BASKET 62 – 57 (13-12; 26-24; 46-36)
 
 
Nella 21^ giornata del campionato Under 18 si sono incontrate, sabato 25, le formazioni del Costone e del Poggibonsi in una brutta partita che ha visto prevalere i senesi di sole tre lunghezze grazie ad una prova generosa dei valdelsani.
Infatti, grazie a una difesa attenta e alle prestazioni di Cortigiani e Agnorelli, i poggibonsesi hanno creato grossi problemi ai ragazzi del Costone che sono apparsi piuttosto impacciati e, forse, non troppo concentrati.
Ne è scaturita una partita valida solo in senso agonistico, molto meno in quello tecnico, dove ha prevalso un notevole equilibrio fra le due formazioni. Soltanto nel terzo quarto il Costone ha dato l’impressione di allungare il passo portandosi avanti di 11 punti (42 a 31) e di poter quindi prendere il largo. Invece i valdelsani con quattro azioni consecutive si sono riportati a ridosso dei padroni di casa rimettendo in discussione la partita, che è rimasta incerta fino all’ultimo concludendosi con un divario a favore del Costone di soli tre punti.
Da segnalare per il Costone le prove di Mancini, buon realizzatore (17) e Zambli (8) che ha condotto bene la sua squadra, mentre per il Poggibonsi, buone prestazioni per Cortigiani (24) e Agnorelli (14) vere spine nel fianco dei Costoniani.
La prossima e ultima giornata del campionato vedrà il Costone impegnato sul campo del S. Giovanni Valdarno, fanalino di coda del girone A, e , salvo sorprese, terminare la prima fase del torneo al primo posto in classifica e pertanto qualificata alla seconda fase, nella quale si confronterà con le prime due dei gironi B e C, per accedere alle da tutti agognate “Final Four”.
 
 
 
A.S. Costone:
Briganti 1, Brocchi 10, Pagni, Casprini 6, Grech 6, Zambli 8, Catoni 12,
Mancini 17, Salomone 2. 
All. Bani
 
A.S. Poggibonsese:
Mocci, Anichini, Del Mastio 1, Cortigiani 24, Agnorelli 14, Bruni 3,
Borgianni 4, Grassini, Bove 2, Delli 9, Antonelli. 
All. Morandini