di aprile 2014
B-REG-Il Costone femminile attende l'ultima di campionato con la salvezza già largamente conquistata

Basket Donne - serie B
L’MPS PREPARA IL FINALE DI STAGIONE. SABATO PROSSIMO OSPITERA’ MONTECATINI

L’Mps Costone conta i giorni che la separano dalla conclusione dell’attività agonistica stagionale, prevista per sabato prossimo in concomitanza con l’ultima gara della regular season nel campionato di basket serie B femminile. La squadra di Petreni e Fattorini sarà chiamata ad affrontare in quella circostanza, tra le mura amiche del PalaOrlandi, il fanalino di coda Montecatini che si presenterà a Siena con soli 2 punti in classifica e che dovrà riservare tutte le speranze di salvezza nei play-out che disputerà contro Pisa, penultima a quota 6. Le senesi, dal canto loro, consumata la pausa coincidente con le festività pasquali, non hanno più nulla da chiedere a questa stagione, visto che il discorso salvezza è ampiamente archiviato, un po’ grazie alla riforma dei campionati in corso d’opera, ma soprattutto per le 8 vittorie che hanno consentito alla compagine costoniana di tenersi a debita distanza dalla zona retrocessione. Nell’ultimo confronto prima della sospensione, l’Mps è inciampata in quel di Pontedera, prima però era andata a conquistarsi 2 punti pesantissimi a Lucca, e prima ancora addirittura in trasferta sul campo dell’allora capolista Florence, costretta adesso a inseguire Empoli staccata di 2 lunghezze. Insomma, un campionato tra alti e bassi, ma lo si sapeva già in partenza, che ha contribuito ulteriormente a far crescere il gruppo, con alcune giovani giocatrici prodotte dal vivaio senese, in netta crescita. Senza ombra di dubbio, la dirigenza, nonché i tecnici, possono tranquillamente affermare di aver centrato l’obiettivo prefissato in partenza, derivante da programmi societari ben definiti che hanno saputo valorizzare il prodotto interno che rappresenta, senza dubbio alcuno, un valore aggiunto, in tutti i sensi.
R.R.