di gennaio 2015

Costone News

31/01/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Sieci

30/01/2015

La Nazionale Italiana Under 18 si allenerà al PalaOrlandi

30/01/2015

C-REG-S.Vincenzo 55 - Costone 62

29/01/2015

AL VIA I CORSI DI BASKIN AL PALAORLANDI

28/01/2015

La Nazionale Under 18 si allena al PalaOrlandi

28/01/2015

U17A-Due sconfitte e una vittoria nelle ultime gare di campionato per i ragazzi di Paladini

28/01/2015

Coppa Toscana-IL COSTONE PORTA A CASA LA COPPA TOSCANA

26/01/2015

Coppa Toscana-IL COSTONE SI AGGIUDICA IL PRESTIGIOSO TROFEO TOSCANO DEDICATO AD ALFREDO PIPERNO

26/01/2015

B-REG-La Spezia 67 - Costone 59

26/01/2015

Coppa Toscana-Le due Semifinali

26/01/2015

PRIMA GARA ASSOLUTA DEL BASKIN A SIENA CON IL COSTONE IN PRIMA FILA

26/01/2015

FinalFour

23/01/2015

FINAL FOUR DI COPPA TOSCANA BASKET E BASKIN: INIZIA LA DUE GIORNI AL PALAORLANDI CON IL COSTONE PROTAGONISTA

23/01/2015

B-REG-Presentazione LA Spezia vs Costone

23/01/2015

C-REG-Presentate ufficialmente le Finali di Coppa Toscana e il progetto BASKIN

21/01/2015

C-REG-Conferenza Stampa di presentazione delle Final Four di Coppa Toscana

20/01/2015

C-REG-Dopo la vittoria sofferta contro Prato, il Costone si concentra sulle finali di Coppa Toscana

19/01/2015

C-REG-Costone 63 - Prato 60

19/01/2015

B-REG-Costone 47 - Costone 60

19/01/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Prato

17/01/2015

B-REG-Presentazione Costone vs Viareggio

17/01/2015

Costone News

16/01/2015

U17A-Certaldo 49 - Costone 54

16/01/2015

Il punto della situazione in casa Costone - di Guido Carli

12/01/2015

C-REG-Costone 73 - Montale 58

12/01/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Montale

10/01/2015

Costone News

10/01/2015

Aquilotti 2004 - ANCORA UN RISULTATO DI PRESTIGIO PER LA SQUADRA AQUILOTTI 2004 DEL COSTONE SIENA

09/01/2015

B-REG-Lucca 61 - Costone 49

08/01/2015

B-REG-Presentazione Lucca vs Costone

07/01/2015

C-REG-Presentazione Costone vs Montale

Sfida dal sapore di alta classifica per il Costone: l'anno nuovo si apre infatti con l'arrivo al PalaOrlandi di Montale. Le due squadre occupano rispetivamente la quinta e la quarta posizione in classifica; 15 i punti della squadra di Pierfrancesco Binella, considerando il punto di penalizzazione che impedisce ai gialloverdi di appaiare proprio gli ospiti odierni, che stazionano a quota 16.
La posta in palio è di quelle alte: le due compagini si giocano infatti la quarta piazza, l'ultima valida per la promozione diretta; c'è poi da dire che sia l'Avis Libertas che il Montepaschi arrivano al match in ottime condizioni di forma: i pistoiesi sono infati reduci dalla splendida rimonta sul campo di Agliana con la quale hanno chiuso il 2014 e non meno fragoroso è stato il botto di fine anno del Costone, che ha trionfato a Vaiano dopo due supplementari, centrando la sesta vittoria nelle ultime sette partite.
Bruttini e soci hanno dunque tutta l'intenzione di dare seguito alla striscia e si presenteranno questa sera alla palla a due (ore 18 e 30) al completo; per quanto riguarda i sorvegliati speciali della squadra di Ialuna, occhi puntati su Panconi, Bargiacchi e Nesi, quest'ultimo impegnato in una curiosa sfida nella sfida con Gigi Bruttini, per il vertice della classifica marcatori.
Guido Carli


SI RIPARTE NELLA C REGIONALE CON IL BIG MATCH TRA MPS COSTONE E AVIS MONTALE
Mps Costone 15 punti, Libertas Avis Montale 16: facile intuire che quello di stasera sarà il big match della 13^
giornata che coincide con la ripresa del campionato dopo la pausa natalizia. A dire il vero anche su Agliana
(14) -Prato (18) ci sono i riflettori puntati, visto che si sta parlando di un quartetto di squadre tutte in odor di
promozione diretta, così come la capolista Castelfiorentino e l’altra seconda Lucca, o male che
vada, posizioni prioritarie nella griglia play-off. Tra l’altro la gara tra Costone e Montale assume anche un’
importanza in vista delle final four di Coppa Toscana che verranno ospitate al PalaOrlandi sabato 24 e
domenica 25 gennaio visto che entrambe le formazioni saranno impegnate nella 2 giorni di Montarioso, anche
se gli abbinamenti delle semifinali vedranno la squadra senese opposta a Grosseto, mentre Montale incrocerà
le armi con Agliana. Ma per parlare di questo evento c’è ancora un po’ di tempo a disposizione, adesso
incombe un match che per i ragazzi di PF Binella può rappresentare molto; infatti in caso di vittoria, l’Mps
scavalcherebbe i pisani in classifica anche se di un solo punto. Giocare le partite dopo una lunga
interruzione rappresenta sempre un rischio, ovviamente da ambo le parti, anche se va detto che i
costoniani stavano viaggiando con il vento in poppa prima della pausa lunga (6 vittorie su 7 incontri disputati), l’ultimo dei quali strappato con i denti e le unghie sul campo di Vaiano dopo 2 tempi
supplementari. Anche l’Avis Montale ha chiuso in bellezza il 2014 sconfiggendo tra le mura
amiche un cliente scomodo come Agliana. Sorvegliati speciali per l’occasione, Panconi,
Bargiacchi e Nesi, quest’ultimo capocannoniere del girone con 580 punti realizzati che
sopravanza Gigi Bruttini al secondo posto con 545, come dire: una sfida nella sfida, anche se
poi alla fine sarà il peso di un’intera squadra a decidere le sorti dell ’incontro.
R.R.