di giugno 2006
Under18(88) - CAMPIONI !!!!!!!!

    

Sovvertendo ogni pronostico il sorprendente Costone si laurea Campione Toscano 2006 Under 18 0pen nelle Final Four, che si sono disputate a Piombino il 3 e 4 giugno sconfiggendo in semifinale il ben più accreditato Follonica Basket e nella finalissima la Pielle Livorno.

I ragazzi del Costone sono arrivati a queste finali dopo una  precedente fase eliminatoria  particolarmente travagliata, si può dire acciuffando quasi all’ultimo tuffo la qualificazione, avendo vinto in trasferta contro l’Affrico Firenze.

Ma veniamo alla partita contro il Follonica Basket, sabato 3: nella fase di qualificazione i costoniani avevano dovuto soccombere, sia all’andata che al ritorno, al gioco organizzato e veloce dei maremmani, ma in una partita “secca” come sono le finali, è un’altra cosa, il pathos è alle stelle, l’agonismo pure e non si può dare niente per scontato. Il Costone parte bene e, a dispetto di un arbitraggio veramente sfavorevole,

riesce addirittura a portarsi in vantaggio al riposo sul 33 a 26.

Alla ripresa il gioco aggressivo consente ai follonichesi, non solo di recuperare, ma addirittura di portarsi avanti di 8 lunghezze (51-43 a circa metà dell’ultimo quarto) e di ipotecare seriamente il risultato finale, ma i ragazzi del Costone non demordono e anzi con una determinazione incredibile riescono a recuperare e a portarsi a –1 , 54 a 55 a 5” al termine della gara. E qui succede l’incredibile, quello che in rare occasioni avviene sui campi di basket e che rende appassionante come nient’altro il nostro sport: l’arbitro sanziona con un fallo antisportivo il Costone e questa decisione pare chiudere definitivamente ogni possibilità per i senesi. Il Follonica va in lunetta, ma sbaglia entrambi i tiri liberi; rimessa a lato dopo un time out dove il Costone decide per il fallo sistematico che puntualmente avviene addirittura al momento stesso della rimessa: ancora due tiri liberi per Follonica, sbaglia il primo, ancora 54 a 55, realizza il secondo, 54 a 56; rimessa da fondo campo, passaggio a Casprini, eroe della serata, che con un tiro da oltre metà campo, che non finisce mai, va ad insaccarsi allo scadere e decreta la vittoria per il Costone 57 a 56. Tripudio finale incontenibile di tutti i senesi presenti, ma anche applausi degli altri spettatori!!!

Siamo alla finale, domenica 4: anche contro Pielle Livorno il Costone aveva perso entrambe le partite della fase di qualificazione, quindi il pronostico era avverso pure con questa formazione, ma la convinzione di potercela fare ha alimentato sin dal primo minuto le speranze della squadra, corroborata dall’affermazione della sera precedente. Purtroppo sin dalle prime fasi di gioco appariva tutto più difficile di quanto immaginato: al termine del primo quarto la Pielle è in vantaggio 21 a 12 e dà l’impressione di poter controllare agevolmente la partita.

Ma il Costone cambia difesa, da uomo a una zona particolarmente adeguata sui giocatori più pericolosi e piano piano recupera. Al riposo siamo sul 31 a 28 per Livorno. Nel terzo quarto i labronici cominciano a dare segni di stanchezza e a commettere errori e nei ragazzi del Costone invece la convinzione di potercela fare.

Nell’ultima frazione avviene il sorpasso (44 – 43) e da quel momento il Costone è inarrestabile, mette a segno un parziale di 13 a 3 e chiude la partita in modo perentorio

tra le esultanze di tutta la squadra e del pubblico senese presente sugli spalti.

                            CAMPIONI  DI  TOSCANA!!!!!!!

 

A.S. Costone – Follonica Basket  57 – 56  (12-14; 33-26; 43-47)

 

A.S. Costone : Briganti, Brocchi 12, Pagni, Casprini 19, Grech, Zambli, Catoni 5, Nencioni, Sestini 2, Mancini 14, Salomone 4, Bruttini. All. Bani

 

 

A.S. Costone – Pielle Livorno  57 – 46  (12-21; 28-31; 38-43)

 

A.S. Costone : Briganti 3, Brocchi 16, Pagni, Casprini 9, Grech, Zambli, Catoni 2, Nencioni, Sestini 12, Mancini 15, Salomone, Bruttini. All. Bani