di agosto 2017
Serie C Silver - LA VISMEDERI SI… ALLUNGA TORNA IN GIALLOVERDE IL PIVOT FRANCESCO SPAMPANI

(Leggi il comunicato Stampa)

Inizia a delinearsi il nuovo volto della Vismederi Costone che sarà chiamata a disputare il Campionato di serie C Silver. Il diesse Lorenzo Gambelli è ormai a lavoro da diverso tempo, con strategia individuata (leggi ruoli da coprire) e budget assegnato. La squadra aveva urgente bisogno di lunghi, in particolar modo dopo la scelta di Roberto Corzani che ha deciso di chiudere con il basket giocato, almeno per il momento. Quindi centimetri in meno, anche se in un ruolo non da pivot, ma nel computo generale delle altezze c’era bisogno di riequilibrare certe misure. La scelta fin da subito era caduta su un giocatore di comprovata esperienza che nel passato aveva già vestito la maglia gialloverde del Costone. Poi l’accordo era andato in stand by, fino a rasentare la chiusura completa, ma quando tutto sembrava ormai compromesso, ecco l’intesa tra le parti che ha riportato in gialloverde Francesco Spampani, classe ’77, un 2 metri con attitudini spiccate da pivot. <Sono soddisfatto per come si è risolta la trattativa – ha dichiarato Spampani – per me si tratta di un felice ritorno in un ambiente che conosco benissimo per averci giocato a più riprese (dal 2004 al 2006 e nel campionato 2010/2011, ndr). Quando Lorenzo Gambelli mi ha contattato chiedendomi di venire a giocare al Costone, devo confessare che ho avuto un momento di esitazione; volevo essere certo che a Certaldo la situazione fosse maggiormente delineata. Là ho disputato le ultime 8 stagioni, stringendo con i miei compagni una grande amicizia. Poi, quando la rinuncia alla C Gold da parte della Società è stata ufficiale, ecco che mi sono messo a disposizione di Gambelli. Nel frattempo altre società si sono fatte vive, ma il Costone è rimasto la mia scelta primaria. Non sono qui per chiudere una carriera, fisicamente sto bene e mi sento fortemente motivato, come ho avuto modo di dire al presidente Montomoli e a coach Binella. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura.>
R.R.