di ottobre 2017
Serie B femminile - Coppa Toscana IL DRAGO E LA FORNACE ASSAPORA IL CALICE DELLE ‘FINAL 4’ DI COPPA TOSCANA

Come inizio di stagione non sarebbe andata male, visto che il Drago e la Fornace Costone festeggia la conquista delle final four di Coppa Toscana. Un traguardo questo conseguito grazie alla vittoria di sabato scorso ottenuta al PalaOrlandi contro un’avversaria agguerrita, il Don Bosco Figline V.no che in caso di vittoria avrebbe impattato una classifica con 3 squadre a pari punti. Invece il Drago e la Fornace ha pensato bene di sistemare prima le cose, anche se ci sono voluti i tempi supplementari per avere ragione delle valdarnersi, partite malissimo (solo 2 punti nella prima frazione di gioco), ma che strada facendo hanno saputo rimettersi in carreggiata, dando dei grattacapi alle senesi che non sono riuscite a scappare, tanto che alla sirena finale il 32 pari ha decretato i 5’ di over time. Qui è successo di tutto, con il punteggio che si è mosso solo dalla lunetta; infatti il Don Bosco ha scritto a referto un solo punto, mentre il Costone ben 7, tutti dalla linea dei tiri liberi. Alla fine la contentezza di David Fattorini è apparsa più che lecita: <Volevamo questa vittoria per più ragioni – ha affermato il tecnico senese a fine gara – in quanto vincere fa sempre bene al morale, ma soprattutto ti da quella spinta necessaria per lavorare più intensamente in palestra, oltre ad una giusta dose di autostima. Aver ottenuto la qualificazione alle final four di Coppa Toscana è anche per tutti noi motivo di grande soddisfazione. Siamo ancora un cantiere aperto, dove c’è molto da lavorare, ma le fondamenta credo siano state gettate con tutti gli accorgimenti del caso.> Appena una settimana di stop, poi prenderà il via il campionato di serie B, con il Drago e la Fornace che ospiterà tra le mura amiche la Pall. Firenze.
R.R.