di dicembre 2017
Serie B femminile - L’AVVENIRE…E’ TUTTO IN MANO AL COSTONE

IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE  vs AVVENIRE 2000 RIFREDI 49-33

Parziali: 7-5, 20-13, 31-22
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Nosella 3, Renzoni, Barbucci 9, Dragoni 7, Bonaccini 10, Oliva 8, Nardi 8, Burrini 2, Corbini 2, Pierucci ne, Sadotti ne, Tarso ne. All. Fattorini
AVVENIRE 2000 RIFREDI: Morlotti 9, Zara 3, Losi 4, Pieretti 3, Vigna 6, Trucioli 6, Fortini Della Bruna 2, Marangoni, Matteini, Pitau. All. Dingacci
ARBITRI: Carlotti e Panicucci

Il Drago e la Fornace va ancora a segno sconfiggendo il Basket Avvenire 2000 Rifredi dopo una partita giocata con grande efficacia dalle giocatrici senesi. Primo quarto di studio per entrambe le formazioni, dove si segna con il contagocce. Nella frazione successiva invece il Costone fa intendere chiaramente quello che vuole, alzando un baluardo difensivo contro il quale le fiorentine non trovano varchi accessibili. Al riposo sono 7 le lunghezze di vantaggio collezionate dalle bianconere. Alla ripresa del gioco, Bonaccini continua a dirigere le operazioni in cabina di regia con grande sapienza (resterà in campo per 38’ risultando anche la miglior realizzatrice dell’incontro, unica giocatrice del match in doppia cifra). Barbucci, Nardi e Dragoni si incuneano nelle maglie avversarie, mentre Nosella spazza nel pitturato. L’ultimo quarto è tutto di marca senese, con a referto anche le giovani Burrini e Corbini. Un successo che conferma le qualità del gruppo e il lavoro svolto da coach Fattorini.
R.R.