di aprile 2018
Baskin Day - Coppa Primavera BASKIN, GRANDE FESTA AL PALAORLANDI

IL COSTONE HA ORGANIZZATO L’EVENTO ALL’INSEGNA DELLO SPORT INCLUSIVO


 


Il PalaOrlandi ha ospitato domenica scorsa il Baskin Day – Coppa Primavera, organizzato dalle tre Associazioni del Costone (Ricreatorio, Maschile e Femminile) e dalla Sezione Territoriale Baskin della Toscana. Una giornata all’insegna dello ‘Sport contro ogni barriera’ che ha visto in campo le squadre classificate dal 4° al 7° posto della fase regolare del Campionato Toscano. Si giocava per l’accesso alle final four che si disputeranno domenica 6 maggio a Castelnuovo Garfagnana. La squadra del Costone, assieme a quelle di Altopascio e Porcari, sono già qualificate di diritto, con i senesi che hanno chiuso al 1° posto in classifica a punteggio pieno. Nelle due semifinali che si sono disputate la mattina, Castelnuovo G.na ha avuto la meglio su Lucca, mentre Pistoia ha superato Capannori. Poi tutti assieme a tavola per il pranzo con oltre 150 commensali, dopodiché è stata la volta della gara amichevole tra le compagini del Costone ‘Giallo’ e del Costone ‘Verde’. Nella finale per il 3° e 4° posto Capannori ha superato Lucca e nella finale per il 1° e 2° Castelnuovo ha avuto la meglio su Pistoia. A seguire le premiazioni, con l’Assessore allo Sport Andrea Sbardellati che ha consegnato le targhe ricordo offerte dalla Libertas Siena, rappresentata dal suo presidente Mario Mensini. A tutti i partecipanti è stata donata anche una medaglia ricordo coniata per la circostanza da Estra Sport Club e consegnata da Giovanna Poma. Testimonial d’eccezione per l’evento Matteo Betti, il campione di scherma senese pluri-medagliato a livello internazionale e olimpionico. A bordo campo anche Riccardo Ricci della Synergie, sponsor del Costone Baskin, assieme a Estra e Vismederi, e i vertici del Costone: don Emanuele Salvatori e Roberto Bruttini per il Ricreatorio, Nello Corbini e Stefania Paciotti dell’Adpf Costone, mentre per il Costone maschile era presente il vice presidente Roberto Rosa. Il Baskin Day ha ottenuto il patrocinio, oltre che dalla Regione Toscana e dal Comune di Siena, anche dal Comitato Paraolimpico Italiano e dal Coni. Prima dei saluti finali, foto di rito sotto lo striscione di ‘Siena Capitale europea dello Sport 2020’ il cui Comitato ha aderito all’iniziativa.