di ottobre 2018
Serie B Femminile – Coppa Toscana - NAMED SGV 49 - IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE 62

NAMED SGV: Nannini 11, Campagnano 12, Ermini 4, Innocenti 19, Casucci, Frosali 2, Bidini 1, Argenti, Baggiani, Stagi, Giardini ne, Picinotti ne. All. Piccioli
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE: Renzoni 11, Barbucci 22, Dragoni 16, Oliva 7, Riccobono 6, Nardi, Bastianoni, Pierucci, Malquori ne, Sardelli ne. Balestrozzi ne. All. Fattorini
ARBITRI: Dori e Verdi
Parziali: 8-17, 24-40, 35-47

Il Drago e la Fornace riesce nell’impresa di espugnare il campo della Named S.Giovanni V.no e spera così di poter accedere al 2° turno di Coppa Toscana come miglior seconda. Serviva una vittoria con uno scarto notevole e le ragazze di Fattorini sono scese da subito in campo con il massimo della determinazione, trascinate da una Claudia Barbucci davvero incontenibile che con i suoi 22 punti è risultata la top scorer dell’incontro. Bene anche Dragoni, così come Renzoni, entrambe in doppia cifra, che hanno saputo trovare delle buone conclusioni sia da fuori che da sotto. Il parziale di metà gara ha visto le giocatrici bianconere andare negli spogliatoi con un confortante +16; è stato abbastanza semplice poi controllare il gioco, con la Named che non si è mai fatta pericolosa, eccetto che con Nannini, la più attiva tra le avversarie.
R.R.