di novembre 2018
MOMENTI DI GLORIA PER IL COSTONE BASKIN

E PER GIUSEPPE DRAGONE, RESPONSABILE TECNICO: ‘QUELLO CHE SIAMO RIUSCITI A COSTRUIRE E’ SEMPLICEMENTE FANTASTICO’




Il Costone si gode questo bel momento di gloria, dopo il successo riportato nella 1^ edizione dei Campionati Europei di Baskin per Club, disputatisi a Bassano del Grappa nello scorso week end. Impeccabile l’organizzazione che ha saputo coinvolgere molti comuni dell’interland del Brenta, la provincia di Vicenza e la Regione Veneta. La formazione senese ha trionfato in una due giorni ricca di competizioni, confrontandosi con compagini provenienti da varie nazioni europee. Nessuno alla vigila poteva immaginarsi che sarebbe stato un trionfo, anche il responsabile tecnico Giuseppe Dragone rimaneva piuttosto cauto, anche se in cuor suo stava covando l’idea di poter concretizzare un bellissimo sogno. E così è stato. <Conoscevamo poco o nulla delle avversarie – ci confessa Giuseppe Dragone – ma ero fortemente consapevole della determinazione di questi magnifici ragazzi e ragazze che da alcuni anni condividono con me e con la Società questa esperienza davvero unica. Siamo diventati un gruppo ‘invincibile’, non tanto sotto il profilo sportivo, ma sopratutto sotto l’aspetto umano e della solidarietà. Vedo coesione e fratellanza all’interno del gruppo che tutti i sabati, ormai da quasi quattro anni, si trova al PalaOrlandi per disputare gli allenamenti. Un momento di sport, ma anche di forte aggregazione, tra ragazzi e ragazze con varie disabilità che interagiscono perfettamente con persone normodotate, di tutte le età; si tratta di un vero e proprio miracolo che porta il nome di Baskin>. Dragone lascia trasparire dalle sue parole una forte emotività, molti di questi ragazzi lo considerano come un fratello, una persona amica, una figura paterna: <Non avrei mai pensato di poter provare simili emozioni, è stato un crescendo di sensazioni positive; il risultato sportivo che abbiamo conseguito, grazie a tutti, giocatori, Società, Sponsor, famiglie, è di enorme portata, ma quello che siamo riusciti a costruire tutti assieme, è semplicemente fantastico.
R.R.