di novembre 2018

U16M - Pielle Livorno - Costone 72-64

28/11/2018

Serie C Silver - VISMEDERI ALL’ULTIMO RESPIRO

26/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE SI IMPONE SU LUCCA 52-46

26/11/2018

U14F - PF FIRENZE 37 - COSTONE SIENA 54

26/11/2018

U16F - FICECLUM FUCECCHIO 23 - COSTONE SIENA 54

26/11/2018

U18F - PF PRATO 40 - COSTONE SIENA 96

26/11/2018

U18F - COSTONE SIENA 63 - BF PORCARI 42

26/11/2018

GRANDI CONSENSI E PREMI PRESTIGIOSI PER LA SQUADRA DEL COSTONE BASKIN

26/11/2018

GLI ARBITRI DI SIENA IN VISITA AL PALAORLANDI

26/11/2018

Serie C Silver - VISMEDERI COSTONE: CONTRO PESCIA VIETATO DISTRARSI

24/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE TORNA A FARE PAURA, NEL MIRINO LE MURA SPRING LUCCA

23/11/2018

U15M Eccellenza - AFFRICO FIRENZE – BANCACRAS VISMEDERI COSTONE SIENA: 41-44

23/11/2018

Costone News

22/11/2018

COSTONE UOMINI E DONNE: SCONFITTE AMARE

21/11/2018

Serie C Silver - VISMEDERI, IL SOLITO INIZIO FIACCO COSTA CARO

20/11/2018

Serie B femminile - PALAGIACCIO FIRENZE 49 - COSTONE 44

20/11/2018

U14F - COSTONE SIENA 44 - GALLI SAN GIOVANNI 49

20/11/2018

U16F - COSTONE SIENA 46 - DON BOSCO FIGLINE 34

20/11/2018

U18F - CESTISTICA ROSA PRATO 60 - COSTONE SIENA 65

19/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI CI RIPROVA CON L’OTI GALLI

17/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE NELLA TANA DELLA CAPOLISTA PALAGIACCIO FIRENZE

17/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI 'ESPUGNA' IL PALAORLANDI

16/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI COSTONE RECUPERA CONTRO PONTEDERA

14/11/2018

LA SQUADRA DEL COSTONE BASKIN PREMIATA DAL COMUNE DI SIENA

13/11/2018

Serie C Silver - ANCORA UNO STOP CASALINGO PER LA VISMEDERI

12/11/2018

Serie B femminile - KO INTERNO PER IL DRAGO E LA FORNACE 41 - 44

12/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI TORNA A GIOCARE IN CASA DOPO UN LUNGO MESE DI TRASFERTE

10/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE OSPITA PONTEDERA

10/11/2018

Costone News

09/11/2018

U20M - BANCACRAS VISMEDERI COSTONE SIENA – BASKET ARCIDOSSO: 54-49

08/11/2018

U18M - QUANTA FATICA, MA ALLA FINE LA SPUNTANO I GIALLOVERDI

08/11/2018

U16 Eccellenza - PISTOIA SI DIMOSTRA SQUADRA PIU’ SOLIDA, U16 KO INTERNO

08/11/2018

Serie C Silver - QUESTA VISMEDERI PIACE

05/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI COSTONE ESPUGNA AREZZO 54-63

05/11/2018

Basket serie B Femminile – Coppa Toscana IL DRAGO E LA FORNACE SI SPENGE NEL FINALE 50-44

05/11/2018

CAMPIONATI GIOVANILI UNDER 20 E UNDER 18 REGIONALE

03/11/2018

MOMENTI DI GLORIA PER IL COSTONE BASKIN

02/11/2018

Under 16 Eccellenza - L’UNDER 16 DEL COSTONE IN CERCA DI CONTINUITA’

02/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE SI IMPONE SU LUCCA 52-46

IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Oliva 16, Barbucci 15, Dragoni 14, Nardi 1, Bonaccini 2, Riccobono 2, Sardelli 2,Malquori, Bastianoni, Corbini ne, Balestrazzi ne, Corti ne. All. Fattorini
LE MURA SPRING LUCCA: Viale 10, Masini 7, Salvestrini 8, Conti 8, Cecchi 10, Mbeng 2, Mandroni 1, Nottolini, Doda, Bonciolini. All. Giannelli
ARBITRI: Burroni e Toscano
Parziali: 18-12, 26-20, 38-34

Partita molto combattuta quella giocata ieri sera al PalaOrlandi tra due squadre che si sono date battaglia fin dalle battute iniziali che hanno visto il Drago e la Fornace prendere un vantaggio di 6 punti, vantaggio che poi alla fine è risultato determinante per la conquista della posta in palio. Una gara equilibrata con le senesi molto brave a tenere testa a delle avversarie che hanno saputo vendere cara la pelle e che fino all’ultimo hanno cercato di fare lo sgambetto alle senesi. Dicevamo della prima frazione, dove le ragazze di David Fattorini hanno impegnato duramente la difesa lucchese, grazie al trio Oliva,Barbucci, Dragoni che hanno realizzato 45 punti dei 52 messi a segno dal Drago e la Fornace. Sta qui forse la differenza in campo con le ospiti che a fatica hanno cercato di contenere il trio senese, apparso davvero in forma smagliante. I 6 punti dell’intervallo sono diventati un piccolo tesoretto che alla fine ha fruttato, visto che la seconda parte della gara ha vissuto, così come del resto la 2^ frazione, momenti di grande equilibrio. Le bianconere sono state abili a rimanere concentrate fino all’ultimo, anche quando Lucca al 35’ sembrava poter andare via con quel +4 che è suonato come un pericoloso campanello d’allarme. Il cambio di difesa ordinato da Fattorini, una match up che ha messo in difficoltà le avversarie, più i canestri d’oro di Oliva, Barbucci e Dragoni, hanno rimesso le cose in sesto, portando Siena alla vittoria.
R.R.