di novembre 2018

U16M - Pielle Livorno - Costone 72-64

28/11/2018

Serie C Silver - VISMEDERI ALL’ULTIMO RESPIRO

26/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE SI IMPONE SU LUCCA 52-46

26/11/2018

U14F - PF FIRENZE 37 - COSTONE SIENA 54

26/11/2018

U16F - FICECLUM FUCECCHIO 23 - COSTONE SIENA 54

26/11/2018

U18F - PF PRATO 40 - COSTONE SIENA 96

26/11/2018

U18F - COSTONE SIENA 63 - BF PORCARI 42

26/11/2018

GRANDI CONSENSI E PREMI PRESTIGIOSI PER LA SQUADRA DEL COSTONE BASKIN

26/11/2018

GLI ARBITRI DI SIENA IN VISITA AL PALAORLANDI

26/11/2018

Serie C Silver - VISMEDERI COSTONE: CONTRO PESCIA VIETATO DISTRARSI

24/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE TORNA A FARE PAURA, NEL MIRINO LE MURA SPRING LUCCA

23/11/2018

U15M Eccellenza - AFFRICO FIRENZE – BANCACRAS VISMEDERI COSTONE SIENA: 41-44

23/11/2018

Costone News

22/11/2018

COSTONE UOMINI E DONNE: SCONFITTE AMARE

21/11/2018

Serie C Silver - VISMEDERI, IL SOLITO INIZIO FIACCO COSTA CARO

20/11/2018

Serie B femminile - PALAGIACCIO FIRENZE 49 - COSTONE 44

20/11/2018

U14F - COSTONE SIENA 44 - GALLI SAN GIOVANNI 49

20/11/2018

U16F - COSTONE SIENA 46 - DON BOSCO FIGLINE 34

20/11/2018

U18F - CESTISTICA ROSA PRATO 60 - COSTONE SIENA 65

19/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI CI RIPROVA CON L’OTI GALLI

17/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE NELLA TANA DELLA CAPOLISTA PALAGIACCIO FIRENZE

17/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI 'ESPUGNA' IL PALAORLANDI

16/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI COSTONE RECUPERA CONTRO PONTEDERA

14/11/2018

LA SQUADRA DEL COSTONE BASKIN PREMIATA DAL COMUNE DI SIENA

13/11/2018

Serie C Silver - ANCORA UNO STOP CASALINGO PER LA VISMEDERI

12/11/2018

Serie B femminile - KO INTERNO PER IL DRAGO E LA FORNACE 41 - 44

12/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI TORNA A GIOCARE IN CASA DOPO UN LUNGO MESE DI TRASFERTE

10/11/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE OSPITA PONTEDERA

10/11/2018

Costone News

09/11/2018

U20M - BANCACRAS VISMEDERI COSTONE SIENA – BASKET ARCIDOSSO: 54-49

08/11/2018

U18M - QUANTA FATICA, MA ALLA FINE LA SPUNTANO I GIALLOVERDI

08/11/2018

U16 Eccellenza - PISTOIA SI DIMOSTRA SQUADRA PIU’ SOLIDA, U16 KO INTERNO

08/11/2018

Serie C Silver - QUESTA VISMEDERI PIACE

05/11/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI COSTONE ESPUGNA AREZZO 54-63

05/11/2018

Basket serie B Femminile – Coppa Toscana IL DRAGO E LA FORNACE SI SPENGE NEL FINALE 50-44

05/11/2018

CAMPIONATI GIOVANILI UNDER 20 E UNDER 18 REGIONALE

03/11/2018

MOMENTI DI GLORIA PER IL COSTONE BASKIN

02/11/2018

Under 16 Eccellenza - L’UNDER 16 DEL COSTONE IN CERCA DI CONTINUITA’

02/11/2018

Serie C Silver - VISMEDERI ALL’ULTIMO RESPIRO

UN CANESTRO DI GIULIO CHITI A FIL DI SIRENA REGALA LA VITTORIA AL COSTONE
72-70

Parziali: 17-25, 38-42, 53-59
VISMEDERI COSTONE SIENA: Benincasa 8, Catoni Bruttini 14, Tognazzi 19, Chiti G. 11, Angeli 9, Chiti L. 4, Ceccatelli 7, Ricci, Panichi, Mini ne, Carpitella ne. All. Braccagni
AUDACE PESCIA: Cempini 21, Tealdi 9, Cappellini 6, Buzzo 10, Meacci 7, Passaglia 11, Bernardi 6, Ruggiero, Pellicciotti ne, Ciervo ne, Michelotti ne, Romoli ne. All. Braccini
ARBITRI: Costa e Sgherri

Un canestro a fil di sirena di Giulio Chiti regala una vittoria insperata alla Vismederi che paga oltremodo il solito inizio affannoso. Pescia, dopo aver condotto nel punteggio per 36’, viene raggiunta sul 65-65, poi nell’azione successiva ecco il primo vantaggio senese grazie a un canestro di capitan Bruttini. Ma il vero eroe della serata è Giulio Chiti, con l’ultima disperata azione che è tutta da raccontare: palla in possesso di Pescia sul 70 pari a 12” dal termine, con lo spettro ‘sconfitta’ lì a un passo, ma fatalmente la palla è out e ci sono 4” e 3 centesimi per gestire l’ultima azione; time out di Braccagni e rimessa da metà campo, con la palla che finisce a Giulio Chiti che pressato riesce a voltarsi e dalla distanza, controllando la sfera con una sola mano, infila la retina avversaria con un tiro impalpabile. Esplode la gioia in campo e negli spalti, con coach Braccagni che dopo l’esultanza con i suoi ragazzi, resta impietrito sulla panchina. <Non possiamo regalare tutte le volte un inizio di partita così> commenterà a riflettori spenti il tecnico della Piaggia. In effetti ancora una volta i suoi ragazzi si sono fatti sorprendere in avvio di gara, con Cempini devastante (15 punti all’intervallo) e con quel 3-14 del 4’ preoccupante. Pescia sfrutta i centimetri di Passaglia e Cempini, oltre alla vivacità di Buzzo, mentre la Vismederi trova i canestri di Bruttini che la tengano viva. A metà della 3^ frazione si viaggia sul 46-48, ma Pescia riscappa (48-57 al 27’). Nell’ultimo periodo Braccagni tenta la zona (58-63 al 34’), con Tognazzi che fa impazzire la difesa avversaria. Poi ecco il finale già raccontato, punto a punto, con errori da entrambe le parti e con Cempini che dalla lunetta impatta a 45” sul 70-70. Questa volta però la fortuna guarda in faccia il Costone che incassa 2 punti davvero importanti.
R.R.