di dicembre 2018

ESO - LA MENS SANA SI AGGIUDICA IL TORNEO CECCHERINI

31/12/2018

Serie C Silver - VISMEDERI, QUEL PUNTO CHE FA LA DIFFERENZA

27/12/2018

U15M - VITTORIA IN TRASFERTA PER IL COSTONE

27/12/2018

CAMPIONATI U16 ECCELLENZA E U18 SILVER

27/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI SI AGGIUDICA UN DERBY IMPOSSIBILE

24/12/2018

Serie B femminile - LIVORNO 46 - COSTONE 41

24/12/2018

Serie C Silver - DERBY NATALIZIO TRA VISMEDERI COSTONE E COLLE BASKET

22/12/2018

Serie B femminile - TENTARE NON NUOCE

22/12/2018

AL PALAORLANDI E’ ARRIVATO BABBO NATALE

21/12/2018

U20M - DOPPIA VITTORIA COSTONE

21/12/2018

U16M - COSTONE IN CRESCITA, BATTONO CASTELFIORENTINO

21/12/2018

U15M - CRAS VISMEDERI COSTONE SIENA – PALL. CALENZANO: 51-61

21/12/2018

U13M - DUE DERBY STRACITTADINI

21/12/2018

Costone News

21/12/2018

Promozione Femminile - SPORT PISA I.E.S. 36 - COSTONE SIENA 52

21/12/2018

CENA DEGLI AUGURI AL PALAORLANDI

19/12/2018

TORNEO DI BASKET ‘BRUNO CASINI’- SARROCCHI – GALILEI 72-64

19/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI FOLGORATA NEL FINALE DA FUCECCHIO 77-71

18/12/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE PIEGA ANCHE SAVONA, MA QUANTA FATICA! 70-66

18/12/2018

LA FONDAZIONE MPS PREMIA LA SQUADRA DEL COSTONE BASKIN SIENA CAMPIONE D’EUROPA

18/12/2018

6° TORNEO MEMORIAL BRUNO CASINI

18/12/2018

Serie C Silver - FUCECCHIO-VISMEDERI COSTONE

14/12/2018

U15M ECCELLENZA - ESPUGNATO NUOVAMENTE IL PALAESTRA.

13/12/2018

BASKET COSTONE: BUONE NOTIZIE SU TUTTI I FRONTI

12/12/2018

U14F - COSTONE SIENA 63 - FLORENCE BASKET 65

12/12/2018

U16F - COSTONE SIENA 72 - POLISPORTIVA GALLI S.GIOVANNI 35

12/12/2018

U18F - IL COSTONE VINCE DUE VOLTE E VOLA IN CLASSIFICA

12/12/2018

Serie C Silver - VISMEDERI CONTRATTA, MA LIVORNO VA KO 70-55

10/12/2018

CENA DEGLI AUGURI E FESTA DI NATALE DEL MINIBASKET GIALLO VERDE

08/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI IN CERCA DI CONFERME CONTRO LIVORNO

08/12/2018

Serie B femminile - IL COSTONE TRIONFA A RIFREDI

08/12/2018

Costone News

06/12/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE STASERA IN CAMPO CONTRO L’AVVENIRE 2000

06/12/2018

CENA DEGLI AUGURI AL PALAIORLANDI

05/12/2018

LA MERAVIGLIOSA AVVENTURA DI ALESSANDRO CAPPELLI

05/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI ALLA RICERCA DEL 3° ACUTO CASALINGO

05/12/2018

U14F - ABC CASTELFIORENTINO 77 - COSTONE SIENA 47

05/12/2018

U16F -CMB VALDARNO 61 - COSTONE SIENA 41

05/12/2018

PROMOZIONE FEMMINILE - IL COSTONE PERDE IN CASA MA VINCE FUORI

05/12/2018

Serie C Silver - VISMEDERI ANCORA CORSARA A CARRARA

03/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI ALLA RICERCA DEL 3° ACUTO CASALINGO

Appurato che Carrara è terra di conquista per la Vismederi Costone (due trasferte e due belle vittorie), ecco che la squadra di Francesco Braccagni si appresta domenica prossima ad affrontare un nuovo impegno casalingo; avversario di turno la Brusa Livorno che in classifica non è messa benissimo, terz’ultima con 6 punti a pari merito con Oti Galli e Pontedera. Nello scorso turno i labronici sono stati superati nettamente sul proprio campo da una Juve Pontedera che sembra abbia inserito la marcia giusta (3 vittorie nelle ultime 3 gare). In casa Costone invece si brinda al terzo successo esterno stagionale, confidando di ottenere il terzo acuto anche tra le mura amiche, dopo quelli maturati contro Pontedera e Pescia, magari soffrendo un po’ meno. I 10 punti conquistati fino a qui dai gialloverdi posizionano la squadra del presidente Montomoli in zona play-off subito a ridosso delle prime posizioni dove troviamo in testa la coppia formata da Prato e Quarrata a quota 14, a seguire Cmb Carrara e Colle Basket a 12, mentre assieme alla Vismederi a quota 10, troviamo altre 3 formazioni: Arezzo, Fucecchio e Audax Carrara. Senza dubbio una bella ammucchiata, con una scala di valori che per il momento rispecchia le previsioni della vigilia, fatta eccezione per il Colle Basket che rappresenta la vera sorpresa, o forse è meglio dire certezza, di questa prima parte di Campionato. La vittoria di Carrara, ottenuta con grande piglio da parte dei senesi, che tra l’altro lamentavano anche l’assenza dell’influenzato Benincasa, non solo fa bene alla classifica, ma soprattutto al morale di una squadra che sta ancora cercando una proprio identità all’interno di un panorama che a dire il vero deve ancora concedere dei profili più definiti.
R.R.