di dicembre 2018

ESO - LA MENS SANA SI AGGIUDICA IL TORNEO CECCHERINI

31/12/2018

Serie C Silver - VISMEDERI, QUEL PUNTO CHE FA LA DIFFERENZA

27/12/2018

U15M - VITTORIA IN TRASFERTA PER IL COSTONE

27/12/2018

CAMPIONATI U16 ECCELLENZA E U18 SILVER

27/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI SI AGGIUDICA UN DERBY IMPOSSIBILE

24/12/2018

Serie B femminile - LIVORNO 46 - COSTONE 41

24/12/2018

Serie C Silver - DERBY NATALIZIO TRA VISMEDERI COSTONE E COLLE BASKET

22/12/2018

Serie B femminile - TENTARE NON NUOCE

22/12/2018

AL PALAORLANDI E’ ARRIVATO BABBO NATALE

21/12/2018

U20M - DOPPIA VITTORIA COSTONE

21/12/2018

U16M - COSTONE IN CRESCITA, BATTONO CASTELFIORENTINO

21/12/2018

U15M - CRAS VISMEDERI COSTONE SIENA – PALL. CALENZANO: 51-61

21/12/2018

U13M - DUE DERBY STRACITTADINI

21/12/2018

Costone News

21/12/2018

Promozione Femminile - SPORT PISA I.E.S. 36 - COSTONE SIENA 52

21/12/2018

CENA DEGLI AUGURI AL PALAORLANDI

19/12/2018

TORNEO DI BASKET ‘BRUNO CASINI’- SARROCCHI – GALILEI 72-64

19/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI FOLGORATA NEL FINALE DA FUCECCHIO 77-71

18/12/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE PIEGA ANCHE SAVONA, MA QUANTA FATICA! 70-66

18/12/2018

LA FONDAZIONE MPS PREMIA LA SQUADRA DEL COSTONE BASKIN SIENA CAMPIONE D’EUROPA

18/12/2018

6° TORNEO MEMORIAL BRUNO CASINI

18/12/2018

Serie C Silver - FUCECCHIO-VISMEDERI COSTONE

14/12/2018

U15M ECCELLENZA - ESPUGNATO NUOVAMENTE IL PALAESTRA.

13/12/2018

BASKET COSTONE: BUONE NOTIZIE SU TUTTI I FRONTI

12/12/2018

U14F - COSTONE SIENA 63 - FLORENCE BASKET 65

12/12/2018

U16F - COSTONE SIENA 72 - POLISPORTIVA GALLI S.GIOVANNI 35

12/12/2018

U18F - IL COSTONE VINCE DUE VOLTE E VOLA IN CLASSIFICA

12/12/2018

Serie C Silver - VISMEDERI CONTRATTA, MA LIVORNO VA KO 70-55

10/12/2018

CENA DEGLI AUGURI E FESTA DI NATALE DEL MINIBASKET GIALLO VERDE

08/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI IN CERCA DI CONFERME CONTRO LIVORNO

08/12/2018

Serie B femminile - IL COSTONE TRIONFA A RIFREDI

08/12/2018

Costone News

06/12/2018

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE STASERA IN CAMPO CONTRO L’AVVENIRE 2000

06/12/2018

CENA DEGLI AUGURI AL PALAIORLANDI

05/12/2018

LA MERAVIGLIOSA AVVENTURA DI ALESSANDRO CAPPELLI

05/12/2018

Serie C Silver - LA VISMEDERI ALLA RICERCA DEL 3° ACUTO CASALINGO

05/12/2018

U14F - ABC CASTELFIORENTINO 77 - COSTONE SIENA 47

05/12/2018

U16F -CMB VALDARNO 61 - COSTONE SIENA 41

05/12/2018

PROMOZIONE FEMMINILE - IL COSTONE PERDE IN CASA MA VINCE FUORI

05/12/2018

Serie C Silver - VISMEDERI ANCORA CORSARA A CARRARA

03/12/2018

LA MERAVIGLIOSA AVVENTURA DI ALESSANDRO CAPPELLI

CAMPIONE EUROPEO DI BASKIN CHE VOLA IN AFRICA ASSIEME ALLA SUA COMPAGNA ELENA, PER INSEGNARE IL BASKET AI RAGAZZI DEL MALAWI

 

 

Appena il tempo per alzare la Coppa Europa e via per un lungo viaggio nel cuore dell'Africa, nello stato del Malawi, per una missione umanitaria. Lui è Alessandro Cappelli 33 anni, senese, giocatore di Basket, anzi da tre anni di Baskin, una colonna portante della squadra del Costone che a fine ottobre ha conquistato i campionati europei. Capelli lunghi, come un apache, ma non è un guerriero, tutt'altro, è un ambasciatore di pace. Un'avventura meravigliosa quella del Baskin, come ama definirla lo stesso Alessandro, iniziata con quello spirito di solidarietà che evidentemente caratterizza la sua vita. Non è la prima volta infatti che gli capita di fare un viaggetto in Malawi, un paese tra i più poveri al mondo, dove la siccità purtroppo mette in ginocchio da sempre una popolazione mite, fortunatamente non toccata da guerre intestine e sanguinose. La sua prima esperienza matura nel 2012; Alessandro gioca nel Chianti Basket del presidente Guido Calciolari, sulle maglie della squadra lo sponsor: Project Malawi; l'intento è quello di reperire fondi per la costruzione di un campo di basket a Balaka, in collaborazione con l'Associazione Zero+ e Orizzonti Malawi. Il progetto va avanti, il campo all'aperto viene costruito, con tanto di canestri e attrezzature varie, mancano però gli istruttori per insegnare le regole fondamentali della Pallacanestro. Alessandro si rende disponibile, iniziando così un'esperienza che a distanza di anni prosegue con grande passione. Nel 2014 vola nuovamente in quelle terre disastrate, ma baciate dal sole e da una natura dal fascino particolare; sono ad attenderlo i suoi ragazzi che nel frattempo stanno crescendo, studiando e giocando a basket, il loro sport preferito. Dopo 4 anni il nostro campione di Baskin è tornato ancora là, questa volta per rimanere 3 settimane; è con lui anche Elena Gambetti, da 9 anni la sua compagna di vita: <Tornare è sempre emozionante e coinvolgente - confessa Alessandro - ma questa volta lo è stato più di sempre. Abbiamo avuto modo di frequentare asili, orfanotrofi, centri per disabili dove abbiamo cercato di portare una ventata di allegria creando situazioni ricreative di ogni genere. Ringrazio il Costone per averci fornito molto abbigliamento sportivo. Veniamo ospitati in una struttura davvero accogliente. Lo stare a contatto con questi giovani, condividere con loro gioie e difficoltà, ti ripaga di molti sacrifici. Sono persone gioiose, piene di energia, curiose, disposte ad apprendere ogni cosa che gli venga detto. Con Elena abbiamo cercato di creare attimi di profondo coinvolgimento, tentando di insegnare loro a vivere un po' più serenamente. Alla fine però sono loro a insegnare qualcosa a noi. Siamo rientrati da pochi giorni a Siena con un bagaglio d'esperienza unica, con il magnifico ricordo di posti bellissimi e portando nel nostro cuore il tenero sorriso di questi ragazzi che sono là, in attesa di rivederci. Torneremo, sicuramente torneremo.>
R.R.