di marzo 2019

Serie B femminile – PRESENTAZIONE COSTONE vs LAVAGNA

29/03/2019

U16M - BANCACRAS COSTONE PIEGA CASTELFIORENTINO

29/03/2019

Costone News

28/03/2019

AL COSTONE I PLAY OFF SONO DI CASA

27/03/2019

U14F - GLI ULTIMI DUE SUCCESSI DELLE RAGAZZE DEL COSTONE

27/03/2019

U16F - PISTOIA BASKET JUNIOR 30 - COSTONE SIENA 53

27/03/2019

Serie C Silver - VISMEDERI, MISSIONE COMPIUTA

26/03/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE, FINO ALL’ULTIMO RESPIRO

26/03/2019

U15M - BANCACRAS COSTONE FINALMENTE A SEGNO

26/03/2019

MARCELLO CARRARA, IL PIVOT DELLA STORICA PROMOZIONE DEL COSTONE IN SERIE B

23/03/2019

Serie B femminile - IL GRANDE SOGNO DEL DRAGO E LA FORNACE

23/03/2019

Serie C Silver - LA VISMEDERI CERCA A LIVORNO IL LASCIAPASSARE PER I PLAY OFF

22/03/2019

U16M - BANCACRAS COSTONE INIZIA LA SECONDA FASE CON IL PIEDE GIUSTO

19/03/2019

BASKET - COSTONE, MOMENTO MAGICO.

18/03/2019

Serie C Silver - VISMEDERI, CHE CARATTERE!

18/03/2019

Serie B femminile - MAGIA DEL DRAGO E LA FORNACE

18/03/2019

Serie C Silver - VISMEDERI COSTONE–AUDAX CARRARA: E’ GIA’ SPAREGGIO IN CHIAVE PLAY-OFF

17/03/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE IN TERRA LIGURE PER UN POSTO AL SOLE

17/03/2019

Costone News

15/03/2019

U14F - BF PORCARI 51 vs COSTONE 40

14/03/2019

U16F - COSTONE 51 vs AVVENIRE 2000 RIFREDI 27

14/03/2019

PROMOZIONE FEMMINILE - ASSIAURORA POMARANCE 20 vs COSTONE 43

14/03/2019

PROMOZIONE FEMMINILE - COSTONE 60 vs PISTOIA BASKET JUNIOR 41

14/03/2019

Serie C Silver - LA VISMEDERI CORSARA A PESCIA

11/03/2019

Serie B femminile - TUTTO FACILE PER IL DRAGO E LA FORNACE CHE SUPERA L’AVVENIRE 2000 70-47

11/03/2019

U18M - COSTONE BANCACRAS CHIUDE AL PRIMO POSTO LA REGULAR SEASON

11/03/2019

Serie C Silver - VISMEDERI IMPEGNATA NELLA TRASFERTA DI PESCIA

09/03/2019

Serie B femminile - IL DRAGO E LA FORNACE VUOLE SCALARE LE MURA DI LUCCA

09/03/2019

LA SELVA E IL COSTONE RICORDANO IL DONVI

09/03/2019

CELO-MANCA, E LE FIGURINE DEL COSTONE VANNO A RUBA

06/03/2019

PROMOZIONE - COSTONE 50 - SPORT PISA 36

05/03/2019

U18F - COSTONE 42 - LUCCA 48

05/03/2019

U16F - PF PRATO 28 - COSTONE 52

05/03/2019

U14F COSTONE 69 - PaALL. MASSA 17

05/03/2019

Serie C Silver - VISMEDERI SU DI GIRI, L’OTI GALLI NON HA SCAMPO 93-54

04/03/2019

Serie C Silver - VISMEDERI: VIETATO COMMETTERE PASSI FALSI!

03/03/2019

Serie B femminile - IL GRANDE SOGNO DEL DRAGO E LA FORNACE

 SFIDA ALL’ULTIMO CANESTRO CON IL JOLLY LIVORNO, CHI VINCE VA DIRETTO AI PLAY-OFF PER LA SERIE A2
IL COSTONE CHIAMA A RACCOLTA IL PROPRIO PUBBLICO, INIZIO GARA ORE 18 AL PALAORLANDI

Grazie agli otto successi riportati nelle ultime nove gare, il Drago e la Fornace è riuscito a sbalordire tutti, prendendosi con pieno merito il secondo posto in classifica, il che equivale a dire essere in piena lotta per l’accesso diretto alla poule promozione per la serie A2. Un traguardo insperato alla vigilia del Campionato, così come afferma il presidente Nello Corbini: <Il nostro obiettivo era quello di conquistare una salvezza tranquilla, magari evitando i play-out, invece siamo qui a sperare in qualcosa di più importante. Merito di questo gruppo che nel tempo è cresciuto enormemente e che sta lavorando con grande passione e attaccamento alla maglia.> Il ‘numero 1’ della Piaggia in rosa è dunque al settimo cielo e lo sarà di più se il Drago e la Fornace riuscirà a cogliere il successo stasera in occasione dello scontro verità con il Jolly Acli Livorno, penultima gara della regular season. Si dà il caso che le due formazioni, che scenderanno sul parquet del PalaOrlandi con la palla a due prevista per le ore 18 (arbitri Buoncristiani della sezione di Prato e Natucci della sezione di Lucca), siano appaiate in classifica a quota 26, quindi è facilmente comprensibile come questo confronto rappresenti una sorta di vero e proprio spareggio. All’andata Livorno si impose con il punteggio di 46-41 e quindi a conti fatti, se il Costone dovesse vincere di 6, ecco che la matematica non lascerebbe scampo a interpretazioni diverse; diversamente – sempre in caso di vittoria, ma con uno scarto inferiore a 6 – ecco che le senesi dovrebbero andare a vincere a Lavagna per mantenere inalterato il diritto ai super play-off. Calcoli matematici doverosi, ma Barbucci e compagne non dovranno scendere in campo con la testa ai numeri, bensì con il cuore da gettare oltre l’ostacolo. In altre circostanze le ragazze di David Fattorini, a cui va il grosso merito di aver plasmato una squadra in maniera ottimale, hanno dimostrato di possedere tutti gli attributi necessari per cogliere qualsiasi risultato. Servirà ovviamente anche il caloroso apporto del pubblico per sostenere una squadra che sta puntando in alto con grande umiltà, ma nel contempo con la consapevolezza di meritarsi tutto questo.
R.R.