di settembre 2019
Coppa Toscana – Serie C VISMEDERI, CONTRO COLLE PRESTAZIONE ALTALENANTE, MA VINCENTE

BENINCASA SOTTO OSSERVAZIONE. SABATO PROSSIMO AMICHEVOLE CONTRO CASTELFIORENTINO
Prima dà l’impressione di gestire a proprio piacimento la gara, dopodiché si complica la vita facendosi risucchiare dagli avversari, per poi riemergere in un finale elettrizzante. E’ questo il volto della Vismederi Costone che esce vittoriosa dall’ultimo confronto di Coppa Toscana contro il Colle Basket. Un andamento quindi altalenante, come se si trattasse di un titolo bancario in Borsa, che alla fine chiude in positivo su Piazza Costone con i ragazzi di Braccagni che dalla lunetta trovano i punti della vittoria, grazie al sangue freddo di Marco Ceccatelli, Luigi Bruttini e Vittorio Tognazzi, giocatore questo a cui va riconosciuta la palma del migliore in campo su sponda gialloverde, mentre tra i colligiani senza ombra di dubbio, è Andrea Iozzi l’uomo in più per coach Meoni. Questa in breve sintesi il commento sul derby con Colle che ancora una volta ha evidenziato come la Vismederi stia progredendo, pur risultando ancora lontana dal rendimento migliore. Quello che non è piaciuto al tecnico Braccagni, che è andato su tutte le furie, è stato il rilassamento generale della squadra, in un momento in cui la partita sembrava saldamente in pugno. In pratica i suoi ragazzi hanno tirato i remi in barca, senza più incidere a livello difensivo, ma anche offensivo, subendo un parziale di 22-8 che ha rimesso tutto in discussione. Poi c’è un altro aspetto, non tecnico, ma comportamentale: la squadra a tratti è troppo nervosa, perde tempo e concentrazione a protestare sulle decisioni arbitrali, un vizio questo che deve essere assolutamente rimosso per varie ragioni, in quanto controproducente. Quello che più preoccupa comunque, è l’infortunio occorso a Duccio Benincasa che dopo appena 8’ di gioco ha dovuto abbandonare il campo, per uno stiramento al flessore della coscia destra. Per lui riposo assoluto, in attesa dell’ecografia che dovrà sostenere tra qualche giorno a Neomedica. Sabato prossimo intanto è stata ufficializzata l’amichevole interna con Castelfiorentino, tanto per non perdere l’abitudine al clima agonistico.
R.R.