di ottobre 2019
TRADIZIONALE RADUNO AL COSTONE



 

I Consigli Direttivi del Maschile e del Femminile si sono dati appuntamento mercoledì presso l’antico Ricreatorio del Costone per svolgere le proprie sedute consiliari, e mentre i dirigenti ragionavano sui loro rispettivi programmi, un po’ alla volta sono arrivati, chi scendendo dalla Piaggia, chi sfruttando la risalita meccanizzata da Fontebranda, le giocatrici e i giocatori, tecnici e accompagnatori delle prime squadre. Un po’ di attesa, consumata nel viale del Ricreatorio, e poi al suono della campana tutti nella piccola chiesetta del Costone per la Messa dello Sportivo che ha celebrato don Emanuele Salvatori. Questo è divenuto ormai dal 2001 un tradizionale ritrovo, una sorta di rito propiziatorio che accompagna la vigilia dell’inizio dei vari campionati, quello di serie B per le donne, quello di C Silver per gli uomini. Un momento che serve anche ai nuovi arrivi per fare la conoscenza con le origini e le tradizioni del Costone. Dopo la Messa, tutti a cena nel grande salone del Ricreatorio dove una volta (inizio del secolo scorso) era allestita la Palestra Ginnastica Fides 1904. Una serata trascorsa in allegria con atleti e dirigenti, in perfetto stile Costone.
R.R.