di gennaio 2010
A2 - Presentazione La Spezia - Costone

LA CONSUM.IT E’ CHIAMATA AD UN SUPER LAVORO CON 4 GARE IN 10 GIORNI. LA SOCIETA’ DA’ IL BEN TORNATO A ROSARIA GRILLO, PROVENIENTE DA POMEZIA
Sarà un inizio di anno super impegnato per la Consum.it Costone che in dieci giorni dovrà affrontare ben 4 partite. Si inizierà questo pomeriggio con la prima giornata di ritorno della serie A2 femminile, con la formazione senese che andrà a far visita alla capolista La Spezia, reduce dalla vittoria interna con Orvieto, uno scontro al vertice questo vinto alla grande dalle liguri che adesso occupano la prima posizione di classifica assieme alla rivelazione Lucca. Dopodiché, vale a dire sabato 9, incontro casalingo per la squadra di PF Binella che ospiterà Napoli. Per mercoledì 13 invece, con inizio alle ore 17, sempre al PalaOrlandi, verrà recuperata la gara con Ragusa, non disputata lo scorso 19 dicembre in quanto la compagine siciliana fu impossibilitata a volare causa della chiusura di molti aeroporti per neve, tra cui quello di Pisa, dove Ragusa sarebbe atterrata. Questo ciclo così intenso si chiuderà sabato 16 gennaio con la trasferta di Viterbo. Appare superfluo dire che da queste 4 gare dipenderà molto del futuro della formazione costoniana, attardata in classifica in posizioni a rischio, con soli 8 punti all’attivo. Di fondamentale importanza sarà il recupero con Ragusa, visto che anche le siciliane sono a quota 8, uno scontro diretto dunque che Petrassi e compagne non possono permettersi di fallire. Ma prima di quella sfida, ci sarà da pensare alla trasferta odierna in casa della capolista che all’andata passò al PalaOrlandi, infliggendo così alle senesi il primo stop stagionale. Nel frattempo la società ha definito l’ingaggio di Rosaria Grillo, una play-guardia che ha già vestito la maglia dell’Apf Costone nella stagione 2005/2006 dove realizzò in totale 240 punti; la giocatrice, che è a Siena già da alcune settimana, nel novembre scorso ha risolto il contratto che la vedeva legata a Pomezia.