di gennaio 2010
U21 - Costone 67 - S.Miniato 63

(20 -28)(37-49)(53-56)
Siena 4 Gennaio 2010
Costone soffre ma vince contro S.Miniato al termine di una partita con alte percentuali di realizzazione degli ospiti. I giallo verdi di coach Collini, alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia, sono apparsi meno determinati del solito rischiando di perdere, tra le mura amiche, una partita contro una squadra che nel girone di andata era stata sepolta da quasi 40 punti di scarto. S.Miniato si è presentata al PalaCostone in otto giocatori dei quali molti Under 19 ma fin dalle prime battute di gara si è intravisto l’andamento generale dell’intera partita: gli ospiti molto precisi da dietro la riga dei 3 punti soprattuo con Parrini, Testi e Nacci ed il Costone un po’ distratto e costretto ad inseguire gli avversari che veleggiavano sempre con un vantaggio di oltre dieci punti. A metà della terza frazione di gioco i padroni di casa cominciano a chiudere meglio in difesa e lentamente il divario si assottiglia fino al sorpasso che si concretizza solo nell’ultimo mini tempo quando gli ospiti, ormai stremati da una gara intensa e senza un adeguato ricambio dalla panchina, commettono numerosi falli permettendo al Costone, soprattutto con Benincasa, di tirare molti tiri liberi che risulteranno determinanti per l’esito finale della gara.
Prossimo impegno dei giallo-verdi sarà sul campo del fanalino di coda Chiesina Uzzanese dove gli uomini di coach Marco Collini potranno ricompattare le forze per affrontare il girone di ritorno esprimendo al massimo il proprio potenziale.
Costone: Bertolino, Valenti 2, Giannini 2, Rosa 3, Mancini 9, Benincasa 22, Tomassi 5, Furi 6, Monciatti, Bruni, Bruttini 18, Bigliazzi. All. Collini.
Etrusca: Testi 14, Latini 2, Bandini, Nacci 6, Parrini 15, Bagnoli 10, Straffi 9, Stefanelli 7. All. Giunti
Arbitri: Vannini e Ceccarelli di Siena