di gennaio 2010
SerieC-Commento sul campionato

LA CONSUM.IT COSTONE SI GODE UN QUARTO POSTO INSPERATO
I senesi superando Sassari, lo agguantano in classifica: adesso è lecito parlare di play-off
di Roberto Rosa
Quarti al giro di boa: e chi l’avrebbe mai detto?! Conquistando i primi 2 punti del 2010 contro la Robur et Fides Sassari, venuta a Siena con il privilegio di occupare in solitario la quarta posizione in classifica, la formazione costoniana aggancia quella sarda a quota 18, chiudendo così il girone di andata dietro alla capolista Terni che di punti ne ha 24, Certaldo, secondo con 22, e Piombino terzo con 20. Per una squadra, quella costoniana, che lo scorso anno chiuse la regular season al secondo posto, potrebbe anche essere una normalità trovarsi nei piani alti del condominio, ma va ricordato che in estate la società presieduta da Patrizia Morbidi ha senza mezzi termini varato la politica dei giovani, inserendoli ben 7 in prima squadra. All’inizio del campionato ci si interrogava sulla solidità della Consum.it, se i ragazzini, assieme a qualche veterano (leggi Cessel, Castri, Nesi e Franceschini) avrebbero retto botta in serie C; ebbene, dopo le prime vittorie, giunte oltretutto in condizioni precarie a causa di molti infortuni, la squadra allenata da Zanotti e Naldini ha dimostrato ampiamente di poter competere con le migliori del girone tosco-umbro. Sabato si inizia dunque il percorso inverso, con la formazione costoniana che sarà di scena a Pontedera; una trasferta sicuramente non facile, dove sarà necessario fornire una prova sopra le righe per conquistare la posta in palio.