di gennaio 2010
SerieC-Pontedera 72-Costone 79

LA CONSUM.IT COSTONE CORSARA SUL CAMPO DI PONTEDERA
72-79
JUVE PONTEDERA: Meucci 16, Rossi 12, Vanni 6, Fraschetti 16, Migli G. 2, Migli L. 8, Cerri 6, Canigiani 6, Falchi, Doveri. All. Barsotti.
CONSUM.IT COSTONE SIENA: Franceschini 20, Saccani 11, Castri 16, Cessel 4, Bonelli 7, Benincasa 2, Catalani 15, Nesi 2, Bruttini 2, Furi ne. All. Zanotti.
ARBITRI: Errico e Nania di Perugia.
Note: parziali (14-27, 31-42, 46-59); TL Pontedera 17/23, TL Siena 19/22.
PONTEDERA - Serata esaltante per la Consum.it Costone che sul parquet di Pontedera mette a segno un colpo importante, conquistando 2 punti pesantissimi per la classifica. I ragazzi di Andrea Zanotti hanno sempre condotto la gara senza mai concedere nulla agli avversari, i quali hanno iniziato con un pressing a tutto campo ben superato però dai gialloverdi che al termine della prima frazione avevano già un vantaggio di 13 lunghezze, 11 all’intervallo, nonostante un arbitraggio che ha lasciato molto a desiderare. Nella seconda parte della gara la Consum.it ha proseguito con grande tranquillità a costruire le proprie manovre offensive, finalizzandole con Castri, Catalani e Saccani. Elogio a parte per Franceschini, il motore dei senesi, che ha chiuso con 20 punti all’attivo, top score dell’incontro. Cessel ha trovato qualche difficoltà nel trovare la via del canestro, ma sotto i tabelloni ha fatto come sempre pulito, aiutato nell’impresa da un generoso Castri che si è sacrificato anche in copertura (7 rimbalzi e 3 palle recuperate). Una gara da incorniciare per il Costone, sempre più proiettato verso i pani alti della classifica.
Roberto Rosa