di gennaio 2010
SerieC-Presentazione Costone-Montevarchi

La formazione giallo-verde anticipa stasera, ore 21, l’impegno di campionato
LA CONSUM.IT COSTONE GUARDA IN ALTO, ASPETTANDO LA FIDES MONTEVARCHI DI COACH GASPERONI
Prima della gara verrà osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Alberto Sancasciani
di Roberto Rosa
Le due vittorie consecutive, in casa con Sassari e fuori con Pondera, hanno consentito alla Consum.it di arpionare Piombino al terzo posto in classifica. E’ un Costone quindi sempre più lanciato nella lotta per una pozione nobile in vista dei play-off; e pensare che all’inizio di stagione ci si interrogava se questa formazione, zeppa di giovani, avrebbe potuto dire la sua in questa categoria, soprattutto in questo girone che anche quest’anno si dimostra tra i più equilibrati dell’intera serie C. Di strada da percorre ce n’è ancora tanta, ad iniziare dalla tappa di stasera che porterà a Siena la Fides Montevarchi, compagine retrocessa dalla serie B2. All’andata la Consum.it uscì sconfitta per 77-71, dopo aver giocato una buonissima prima parte di gara; poi le varie assenze, ben 5, si fecero sentire nel secondo tempo e la vittoria sfumò. Da allora molte cose sono cambiate: il Costone intanto può contare su 8 punti in classifica in più degli avversari e può contare inoltre sull’organico al gran completo: in casa Fides, 12 punti all’attivo, c’è stato un cambio di guardia: in panchina infatti troviamo una vecchia conoscenza del basket senese, coach Renato Gasperoni, reduce dal successo ottenuto nel derby contro il Galli SGV. Prima della gara, in programma alle ore 21 al PalaOrlandi, verrà osservato un minuto di raccoglimento per ricordare Alberto Giorgio Sancasciani, che nel 1962 ricoprì la carica di presidente del Gruppo Sportivo Costone.