di gennaio 2010
U21-Empoli 47 - Costone 66

(15-22)(27-32)(38-58)
Ancora una vittoria per il Costone che consolida il primato in classifica conquistando il quindicesimo risultato utile consecutivo e riuscendo a mantenere una prestigiosa imbattibilita' nel girone B del maggiore campionato giovanile.
La partita e' stata in forse fino al riposo lungo per merito delle iniziative personali di Govadjio, poderoso atleta di colore empolese; poi nella terza frazione sono i senesi a salire in cattedra grazie ad un pressing asfissiante e a un Bruttini davvero in grande forma (34 i punti al termine ed una valanga di recuperi) che ha saputo trovare il canestro con continuita'. La squadra di Collini, malgrado un ottimo Benincasa in cabina di regia, non ha espresso un gioco corale, affidandosi principalmente alle individualita'. Il tecnico senese e la societa' hanno individuato le ragioni di questo fenomeno nella scarsa abitudine dei giocatori ad allenarsi insieme durante la settinana e per questo da qui alle finali regionali, che potrebbero svolgersi a Siena, e' stato richiesto una maggiore presenza agli allenamenti soprattutto per gli atleti impegnati nelle prime squadre. Ancora il campionato deve esprimere il proprio verdetto ed il Costone dovra' ancora vedersela con Certaldo, Montevarchi e Virtus Siena, oltre alle altre compagini, prima di poter approdare alle final four regionali.
Empoli: Petrilli 13, Baronti, Morelli 2, Corti 4, Bordoni 7, Susini, Neri, Govadjio 16, Carli 5. All. Daly.
Costone; Fortunato, Dimonte, Giannini, Rosa 5, Mancini 5, Benincasa 12, Tomassi, Bruni 4, Bruttini 34, Carnaroli 8, Bertolino. All. Collini.