di gennaio 2010
A2-Costone sconfitta ad Alcamo

SICILIA AMARA PER LA CONSUM.IT COSTONE
INCASSATA LA PRIMA SCONFITTA DELL’ANNO
di Roberto Rosa
Arriva dalla Sicilia il primo stop del 2010 per una Consum.it che nel nuovo anno non conosceva ancora sconfitte. Ad Alcamo la squadra senese ha dovuto fare i conti con una formazione in splendida forma, oltre a dover registrare la defezione del proprio allenatore Pier Francesco Binella che all’ultimo momento, per motivi familiari, non ha potuto seguire le sue ragazze. Lo ha fatto per lui, ed in maniera egregia, David Fattorini, il caoch della passata stagione, che da buon “militarino” ha risposto subito “si” alla richiesta della società. E’ ovvio che non avendo la bacchetta magica, nessuno poteva chiedergli di improvvisare magie sul momento, ma la squadra ha dato ugualmente dimostrazione di poter competere quasi alla pari con le siciliane, alle quali sono rimaste incollate fino all’ultimo, giungendo alle battute conclusive con soli 2 punti di ritardo. Sicuramente ha pesato in senso negativo il -18 della terza frazione, accusato dalle costoniane sotto la spinta energica di Ann Roli Nikagbatse, un po’ il tuttofare di questa squadra, che alla fine ha fatto segnare un bel 26 nella casella dei punti realizzati, mentre Caliendo, Belfiore e Laffi hanno confezionato altri pesanti canestri. Sulla sponda senese, in buona luce, manco a dirlo, Lauma Reke, 40 minuti in campo, 18 punti, 16 rimbalzi: non a caso è stata eletta miglior comunitaria della serie A2 girone B; buona anche la prestazione di Consolini che dopo alcune prove così così, ha fatto valere la propria consistenza tecnica. In classifica la Consum.it mantiene l’8^ posizione, perdendo però il contatto con Ancona e Rende che salgono a 18. Nel prossimo turno la formazione senese ospiterà Pomezia che all’andata fu sconfitta dalle costoniane, che conquistarono così i primi due punti della stagione.