di gennaio 2010
A2-Presentazione Costone-Pomezia

DOPO LO STOP DI ALCAMO, LA CONSUM.IT COSTONE VUOL RIPRENDERE SUBITO LA CORSA, POMEZIA PERMETTENDO
di Roberto Rosa
Si è interrotta ad Alcamo la serie magica di quattro vittorie consecutive conquistate nel 2010 da parte della Consum.it Costone, che adesso però è seriamente intenzionata a riprendere speditamente il cammino. Ma per far ciò dovrà necessariamente fare i conti questa sera (inizio gara ore 21 al PalaOrlandi) con la RomaSistemi Pomezia che all’andata fu battuta a domicilio dalle ragazze di PF Binella che assaporarono così la gioia dei primi 2 punti stagionali. <Contro Pomezia, dell’ex Rosaria Grillo, dovremo stare molto attenti - sostiene il tecnico senese - in quanto il potenziale della compagine laziale non si discute. Rispetto all’andata – prosegue Binella – abbiamo una Rosaria Grillo in più, e loro in meno visto che il nostro ultimo acquisto giocò la sua ultima gara a Pomezia proprio contro di noi. Chissà che proprio lei non faccia valere la legge dell’ex, me lo voglio proprio augurare.> Nonostante i grossi cambiamenti rispetto all'andata e all'ambizioso mercato estivo, Pomezia ha un assetto di squadra che fa della fisicità la sua arma migliore. La squadra avversaria può contare su un quintetto che non ha niente da invidiare a nessuno e quindi c’è da aspettarsi un ricorso alla zona superiore rispetto agli standard, ma la Consum.it dovrà soprattutto rimanere concentrata sul proprio atteggiamento. Alti e bassi, come successo ad Alcamo, -19 in appena 3’ e 16 punti recuperati subito dopo, devono essere assolutamente evitati. Dare continuità all’ intensità agonistica, rimanendo al massimo della concentrazione, appare la formula migliore per mettere a segno un altro importante sigillo.