di marzo 2010

U19M-Costone accede alla seconda fase

31/03/2010

U15F-Costone 51 -Lucca 54

30/03/2010

SerieCF-Massa e Cozzile 39 -Costone 53

30/03/2010

SerieC-Commento sul Campionato

29/03/2010

U19M-Mugello 43 -Costone 74

29/03/2010

A2F-Ragusa 77 -Costone 66

29/03/2010

SerieCM-Costone 84 -Monsummano 61

29/03/2010

SerieCM-Presentazione Costone - Monsummano

26/03/2010

U19F-Considerazioni finali sul campionato

26/03/2010

A2F-Presentazione Ragusa - Costone

26/03/2010

A2F-Costone 54 -Lucca 79

26/03/2010

SerieCF-Costone 60 - Montecatini 66

24/03/2010

SerieCF-Costone 71 -Porcari 36

24/03/2010

U13F-Prato 52 -Costone 42

24/03/2010

U13F-Costone 66 -Galli 17

24/03/2010

U19M-Costone 80-Valle Mugnone 60

23/03/2010

SerieC- Il Costone fa suo il derby contro Colle

23/03/2010

Decennale Fondazione UNASCI

22/03/2010

U17M-Mugello 36-Costone 67

22/03/2010

U14M-Costone 61 -Synergy 48

22/03/2010

SerieCM-Presentazione Colle - Costone

19/03/2010

A2F-Presentazione Costone - Lucca

19/03/2010

U19M-Poggibonsi 65- Costone 54

18/03/2010

U21M-Costone 46- S.Vincenzo 73

18/03/2010

Decennale della Fondazione UNASCI

17/03/2010

A2F-Orvieto 62-Costone 60

17/03/2010

U21M-Costone verso le finali regionali

16/03/2010

U21M-Montevarchi 74 -Costone 69

16/03/2010

SerieC-Costone 62 -Livorno 53

14/03/2010

U15F-Florence 47 -Costone 48

12/03/2010

U19F-LaSpezia 62 -Costone 51

12/03/2010

A2F-Presentazione Orvieto - Costone

12/03/2010

SerieCM-Presentazione Costone - Livorno

12/03/2010

U15F-Florence 47 -Costone 48

10/03/2010

U19M-Costone 85 -Arezzo 48

10/03/2010

SerieCM-Orvieto 65 -Costone 64

08/03/2010

U14M-Impruneta 39- Costone 82

08/03/2010

U19M-Costone 74 - Montevarchi 53

08/03/2010

U17M-Costone 88 -Borgo S.Lorenzo 38

08/03/2010

A2F-Costone 72 -Rende 77

08/03/2010

Appuntamenti sportivi di fine settimana

08/03/2010

Classifiche

06/03/2010

SerieCM-Presentazione Orvieto - Costone

05/03/2010

U17F-Galli 46 - Costone 52

05/03/2010

U19F-Costone vince contro Pisa

05/03/2010

SerieC- Consuntivo al termine della prima fase

05/03/2010

A2F- Presentazione Costone - Rende

05/03/2010

U21M-Poggibonsi 40 -Costone 65

04/03/2010

U19M-Costone 78-Valdisieve 38

03/03/2010

SerieCM-Costone secondo in classifica a due punti da Certaldo

03/03/2010

A2F-Costone 51-Ancona 50

02/03/2010

U19M-Castello 47-Costone 81

02/03/2010

U17M-Firenze2 29-Costone 67

01/03/2010

U14M-Costone 64 -Reggello 49

01/03/2010

SerieC-Costone 98-Venturina 54

01/03/2010

A2F-Presentazione Costone - Lucca

C’E’ LA CAPOLISTA LUCCA PER UNA CONSUM.IT COSTONE ANCORA INCEROTTATA
Penultimo impegno della regular season per la Consum.it Costone che questa sera affronterà al PalaOrlandi, con inizio alle ore 21, la capolista Lucca, già matematicamente sicura del primo posto nel girone B della serie A2, avendo 6 punti di vantaggio nei confronti della seconda, Porto S.Giorgio. Poi, per le costoniane, vi sarà la lunga trasferta di Ragusa, che condivide il penultimo posto in classifica con Pomezia e Viterbo, dunque in piena lotta salvezza. Sotto il profilo tecnico queste due partite dovranno essere affrontate con un unico scopo: quello di migliorare certi meccanismi di gioco in vista della seconda fase del campionato. La battistrada Lucca, sul cui campo all'andata la Consum.it giocò una buona partita pur senza Lauma Reke, ha costruito il proprio dominio su una stagione costellata da 21 vittorie su 24 gare disputate. Con il secondo attacco del campionato (65,7 punti segnati di media) e la miglior difesa del torneo (53,5 punti subiti), Lucca è insieme a Porto San Giorgio l'unica squadra imbattuta in casa. E' una squadra dove 7 giocatrici risultano titolari vere, cui aggiungere la 21enne regista Viviana Giordano. La 32enne guardia Claudia Corbani guida le lucchesi con un buon contributo fatto anche di recuperi e rimbalzi, in un assetto di base che conta anche sulla 23enne play Agnese Soli (ex di turno tre anni fa in maglia senese), mentre sotto i tabelloni la lunga 26enne Alice Romagnoli assicura un dominio ai rimbalzi. A completare il quintetto l'ala 28enne Barbara Fabianova e la pivot 22enne Martina Sandri. Nella Consum.it invece prosegue l’emergenza a causa degli infortuni di Perseu e Conti, e ad oggi non è dato sapere se potranno essere recuperate in occasione delle gare dei play-off. Certamente, questa, è tutt’altro che una prospettiva allettante.
Roberto Rosa

Ancora 80 minuti da giocare nella stagione regolare della Consum.it, con due partite agli antipodi: la sfida alla
migliore squadra del campionato, Lucca, per l'ultima partita interna di regular season, e poi la trasferta sul campo
di Ragusa, che condivide il penultimo posto in classifica con Pomezia e Viterbo, dunque in piena lotta salvezza
con l'acqua alla gola. In maniera diversa, rispettivamente sul piano tecnico una e emotivo l'altra, queste due
partite sono un'ottima palestra di avvicinamento ai playoff. Si parte dalla capolista Ducato Lucca che, nell'ultimo
turno, ha visto salire a 6 punti il divario sulla seconda in classifica, in coincidenza con la sconfitta di Porto San
Giorgio. La battistrada, sul cui campo all'andata la Consum.it giocò una buona partita pur senza Lauma Reke, ha
costruito il proprio dominio su una stagione fatta da 21 vittorie su 24 partite giocate. Con il secondo attacco del
campionato (65,7 punti segnati di media) e la miglior difesa del torneo (53,5 punti subiti), Lucca è insieme a
Porto San Giorgio l'unica squadra imbattuta in casa del girone e ha trovato in trasferta le sue tre sconfitte. Arriva
tra l'altro a Siena già certa del primo posto alla fine della stagione regolare. E' una squadra di sette titolari vere,
cui aggiungere la 21enne regista Viviana Giordano. La 32enne gua rdia Claudia Corbani guida le lucchesi con un
buon contributo fatto anche di recuperi e rimbalzi, in un assetto di base che conta anche sulla 23enne play
Agnese Soli (ex di turno tre anni fa in maglia senese) e le sue palle rubate, e sui rimbalzi della lunga 26enne Alice
Romagnoli. A completare il quintetto l'ala 28enne Barbora Fabianova e la pivot 22enne Martina Sandri, anche se
a voltesono partitetitolari al posto loro l'ala 22enne Arianna Zampieri o la guardia 25enne Gloria Favilla.