di marzo 2010

U19M-Costone accede alla seconda fase

31/03/2010

U15F-Costone 51 -Lucca 54

30/03/2010

SerieCF-Massa e Cozzile 39 -Costone 53

30/03/2010

SerieC-Commento sul Campionato

29/03/2010

U19M-Mugello 43 -Costone 74

29/03/2010

A2F-Ragusa 77 -Costone 66

29/03/2010

SerieCM-Costone 84 -Monsummano 61

29/03/2010

SerieCM-Presentazione Costone - Monsummano

26/03/2010

U19F-Considerazioni finali sul campionato

26/03/2010

A2F-Presentazione Ragusa - Costone

26/03/2010

A2F-Costone 54 -Lucca 79

26/03/2010

SerieCF-Costone 60 - Montecatini 66

24/03/2010

SerieCF-Costone 71 -Porcari 36

24/03/2010

U13F-Prato 52 -Costone 42

24/03/2010

U13F-Costone 66 -Galli 17

24/03/2010

U19M-Costone 80-Valle Mugnone 60

23/03/2010

SerieC- Il Costone fa suo il derby contro Colle

23/03/2010

Decennale Fondazione UNASCI

22/03/2010

U17M-Mugello 36-Costone 67

22/03/2010

U14M-Costone 61 -Synergy 48

22/03/2010

SerieCM-Presentazione Colle - Costone

19/03/2010

A2F-Presentazione Costone - Lucca

19/03/2010

U19M-Poggibonsi 65- Costone 54

18/03/2010

U21M-Costone 46- S.Vincenzo 73

18/03/2010

Decennale della Fondazione UNASCI

17/03/2010

A2F-Orvieto 62-Costone 60

17/03/2010

U21M-Costone verso le finali regionali

16/03/2010

U21M-Montevarchi 74 -Costone 69

16/03/2010

SerieC-Costone 62 -Livorno 53

14/03/2010

U15F-Florence 47 -Costone 48

12/03/2010

U19F-LaSpezia 62 -Costone 51

12/03/2010

A2F-Presentazione Orvieto - Costone

12/03/2010

SerieCM-Presentazione Costone - Livorno

12/03/2010

U15F-Florence 47 -Costone 48

10/03/2010

U19M-Costone 85 -Arezzo 48

10/03/2010

SerieCM-Orvieto 65 -Costone 64

08/03/2010

U14M-Impruneta 39- Costone 82

08/03/2010

U19M-Costone 74 - Montevarchi 53

08/03/2010

U17M-Costone 88 -Borgo S.Lorenzo 38

08/03/2010

A2F-Costone 72 -Rende 77

08/03/2010

Appuntamenti sportivi di fine settimana

08/03/2010

Classifiche

06/03/2010

SerieCM-Presentazione Orvieto - Costone

05/03/2010

U17F-Galli 46 - Costone 52

05/03/2010

U19F-Costone vince contro Pisa

05/03/2010

SerieC- Consuntivo al termine della prima fase

05/03/2010

A2F- Presentazione Costone - Rende

05/03/2010

U21M-Poggibonsi 40 -Costone 65

04/03/2010

U19M-Costone 78-Valdisieve 38

03/03/2010

SerieCM-Costone secondo in classifica a due punti da Certaldo

03/03/2010

A2F-Costone 51-Ancona 50

02/03/2010

U19M-Castello 47-Costone 81

02/03/2010

U17M-Firenze2 29-Costone 67

01/03/2010

U14M-Costone 64 -Reggello 49

01/03/2010

SerieC-Costone 98-Venturina 54

01/03/2010

SerieC- Il Costone fa suo il derby contro Colle

IL DERBY TRA COLLE E SIENA E’ ANCORA DI MARCA COSTONIANA. LA CONSUM.IT, COME ALL’ANDATA, SI IMPONE CON AUTORITA’
di Roberto Rosa
Quando all’intervallo i biancorossi di Cini hanno guadagnato gli spogliatoi con 3 punti di vantaggio, i tifosi della Mps Colle hanno sperato in cuor loro di potercela fare; i gialloverdi non si stavano esprimendo a buoni livelli, complici i molteplici errori in fase offensiva. Invece alla ripresa del gioco, i costoniani, guidati da un Franceschini energico e supermotivato e da un Cessel che dall’alto dei suoi centimetri e della sua esperienza (17 rimbalzi e 7/9 al tiro) sotto i tabelloni ha fatto la differenza, hanno iniziato a giocare una pallacanestro efficace, ma soprattutto hanno migliorato le medie al tiro che nei primi due quarti erano risultate fortemente deficitarie. Ed è qui che la Consum.it ha iniziato a prendere il comando delle operazioni, andando a guidare nel punteggio, grazie anche alle bombe di Castri e Saccani che hanno creato il primo break sul 43-53 che non ha lasciato più scampo ai padroni di casa, che con Giacomo Bonelli hanno tentato di rimanere incollati ma senza ottenere l’effetto sperato. Il divario si è poi dilatato fino al +20 a pochi minuti dal termine, con una sola squadra in campo, il Costone, mentre la panchina colligiana rifletteva sui punti deboli messi allo scoperto in questo derby. Ai ragazzi di Cini è mancata soprattutto la continuità e la precisione al tiro nella seconda parte della gara, oltre all’intensità difensiva; Mucciarelli e Moroni all’inizio sono sembrati ispirati, poi nulla più. Bianchi, tra i giovani, ci è sembrato il più tenace, ma la legge del più forte alla fine ha prevalso. Tra le file del Costone, buone anche le prove di Francesco Bonelli e Benincasa. Due parole infine sulla panchina della Consum.it che ha saputo fare scelte giuste nel momento giusto. Colle, sempre penultimo, vede pericolosamente in bilico la propria posizione, mentre il Costone mantiene la seconda piazza a soli 2 punti dal duo di testa compoisto da Piombino e Certaldo.