di settembre 2010
Costone Channel la WEB-TV Giallo Verde


LA VOGLIA DI RACCONTARCI
Il BRUTTEAM non è altro che la famiglia Bruttini che, sotto la guida altamente affidabile e qualificata di Marco, prova ad elevare la visibilità del Costone tramite i moderni mezzi messi a disposizione dalla tecnologia e dall’informatica.
La prima realizzazione è stata quella di filmati che celebrano eventi e vittorie costoniane abbinati a musiche particolarmente adatte e accattivanti; queste attività sono state portate a compimento grazie alla maestria di Anna Centi Bruttini che utilizza il programma di montaggio “Pinnacle” in modo egregio.
Poi è stata la volta del restyling del sito WWW.COSTONE.IT da parte di Marco Bruttini, il quale, senza aver fatto corsi di programmazione web, ha prodotto un sito davvero molto bello dal punto di vista grafico e, come dicono gli addetti ai lavori, anche “User Friendly” (facilmente usabile).
A tutto questo il BRUTTEAM ha voluto aggiungere una “perla” che attualmente pone il Costone notevolmente più avanti di tante altre realtà dell’intera nazione, ovverosia la creazione di COSTONE CHANNEL, la WEB TV che consente di poter vedere in diretta eventi, non solo sportivi e di poter seguire ON DEMAND i filmati registrati.
COSTONE CHANNEL nasce in estate quando le ferie consentono al “guru” Marco, ad Anna e all’entusiastico Roberto di dedicare un po’ di tempo ad immaginare quali potessero essere le difficoltà tecniche da affrontare per il decollo del progetto. Così, a Follonica, sulla tovaglia di carta del ristorante “La Grotta dell’Orso”, prende forma il Logo con la chiesetta con la parabola sul tetto, simbolo di una emittente che parte da un ambiente cattolico per raggiungere più facilmente i giovani e tutti coloro che credono in valori profondi e veri.
Prendendo spunto da Juve Pontedera che per prima ha realizzato l’anno passato la loro JPTV, Marco comincia a sondare il mercato per trovare le soluzioni più convenienti stando bene attento al rapporto costi benefici e così, in agosto viene fatta la registrazione di COSTONE CHANNEL sul sito di streaming WWW.LIVESTREAM.COM.
Una volta trovata la soluzione tecnica entra in gioco un fattore determinante, colui che sa usare la telecamera in ogni condizione e per ogni tipo di ripresa. Il Costone ha uno dei migliori professionisti sulla piazza, un camera-man che esercita continuativamente per C3T . Stiamo parlando di Vincenzo Frati. Definirlo solo un operatore di ripresa televisiva e' riduttivo, lui e' capace di intrattenere i telespettatori per ore facendo disinvolte telecronache mentre riprende le azioni della partita, e' un mago della registrazione ed ha riordinato l'intero parco filmati del Costone. Avere Vincenzo inserito nel progetto di Costone Channel e' indubbiamente un lusso e una garanzia di successo. Quindi la WEB-TV giallo-verde parte con tutte le prerogative per ottenere l'obiettivo espresso nel suo stesso slogan: “La voglia di raccontarci”. Raccontare del Costone e' fondamentale per vivere in questo mondo basato sulla comunicazione e per farlo al meglio bisognera' che accanto ai tecnici nasca una redazione giornalistica creativa e convinta.
Anche in questo COSTONE CHANNEL ha i numeri per eccellere: insieme a giornalisti del calibro di Roberto Rosa e Giuseppe Nigro stanno sempre più' prendendo fiducia i giovani Francesco Cantagalli e Guido Carli che conducono la trasmissione di presentazione delle partite settimanali con interviste ed approfondimeti in compagnia dei protagonisti delle squadre costoniane. Col passare del tempo ci aspettiamo che il palinsesto di questa emittente diventi sempre più interessante e coinvolgente. Per ora il progetto desta molta curiosità e con la prima trasmissione ufficiale in occasione della trasferta della Serie C maschile a Monsummano ci sono stati picchi di ascolto veramente incoraggianti. Ma Costone Channel non vuole dar risalto solo allo sport, questa TV telematica sara' il trampolino di lancio di ogni iniziativa ed evento che nascerà al nostro interno sui temi che riguardano il Ricreatorio, il Teatro, la Cultura e la vita Cattolica in genere.
Seguendo l’esempio innovativo di Monsignor Nazareno Orlandi faremo in modo che COSTONE CHANNEL diventi un moderno pulpito dal quale lanciare i messaggi di amore e fratellanza che rappresentano l’anima e lo scopo del COSTONE.