di ottobre 2010

U19F-Costone 52 - Livorno 69

29/10/2010

A2-Presentazione Costone vs Battipaglia

29/10/2010

A2-Commento vittoria a La Spezia

29/10/2010

U19F-Presentazione squadra Under 19 Femminile

29/10/2010

U17F-Presentazione squadra Under 17 Femminile

29/10/2010

U15F-Presentazione squadra Under 15 Femminile

29/10/2010

U13F-Presentazione squadra Under13 Femminile

29/10/2010

U14M-Costone 73 - Aretina 46

28/10/2010

SerieA2-Il Costone fa sul serio.

27/10/2010

SerieC-Il Costone è in vetta alla classifica.

27/10/2010

U19M-Empoli 53 - Costone 61

26/10/2010

U15M-Costone 96 - Chiusi 42

25/10/2010

SerieA2-La Spezia 53 - Costone 60

25/10/2010

SerieC-Costone 67 - Passignano 38

25/10/2010

SerieC-Presentazione Costone vs Passignano

23/10/2010

SerieA2-Presentazione LaSpezia vs Costone

23/10/2010

U21M-Costone 67 - Montevarchi 54

19/10/2010

SerieC-Commento sul derby

19/10/2010

U19F-Lucca 27 - Costone 60

19/10/2010

U19F-Costone 72 - Prato 26

19/10/2010

SerieC - Costone 51 - Cus 41

18/10/2010

SerieC-Primo derby stagionale tra Costone e Cus Siena

16/10/2010

SerieA2-Il Costone riposa in attesa di La Spezia

14/10/2010

SerieC-Presentazione Costone-Cus

13/10/2010

SerieC-Montevarchi 49 - Costone 79

11/10/2010

SerieA2-Pomezia 32 - Costone 39

11/10/2010

SerieA2-Presentazione Pomezia - Costone

08/10/2010

SerieC-Presentazione Montevarchi - Costone

06/10/2010

Inaugurazione del Braciere

04/10/2010

SerieC-Il Punto della Situazione a Settembre

04/10/2010

SerieC-Costone 55 - Pontedera 59

04/10/2010

A2F-Costone 66-Rende 36

03/10/2010

SerieC-Presentazione Costone-Pontedera

02/10/2010

A2F-Presentazione Costone - Rende

01/10/2010

Spettacolo di beneficenza al Costone

01/10/2010

SerieC-Presentazione Costone-Cus

Watch live streaming video from costonechannel at livestream.com
Basket Serie C Dilettanti
DOPO LA SCORPACCIATA DI MONTEVARCHI, LA CONSUM.IT COSTONE SI CONCENTRA SUL DERBY DI DOMENICA PROSSIMA CONTRO IL CUS SIENA.
ZANOTTI: “ABBIAMO FAME DI VITTORIE”
Se alla Consum.it Costone mancava una risposta ai propri interrogativi all’indomani del passo falso contro Pontedera, migliori indicazioni di quelle pervenute da Montevarchi non potevano esserci. La squadra di Zanotti infatti, nonostante le assenze di Solfrizzi, Benincasa e Pippo Franceschini, ha dominato una gara che sulla carta si presentava tuttaltro che facile; poi ecco il responso a dire il vero un po’ inatteso, con la compagine senese che è risultata assoluta dominatrice del match, conclusosi con una schiacciante vittoria (+30) a favore dei colori giallo-verdi. E’ stato un successo questo che ha premiato il gruppo, sceso in campo consapevole che soltanto con una grande determinazione la gara avrebbe potuto in qualche maniera essere combattuta fino alla fine. Invece al 30’ praticamente non c’era più storia, con il Costone padrone assoluto del campo e con i padroni di casa, allenati da Gasperoni alle prese con diversi problemi. Con quattro giovani in panchina, 3 dei quali under 21, la Consum.it ha dato dimostrazione di grande compattezza, guidata dal play Bonelli che ha sfoderato una prova a dir poco maiuscola; accanto a lui hanno brillato anche altre stelle, come quella di Castri, tornato per la circostanza cecchino infallibile dalla lunga distanza. Le percentuali al tiro, che avevano determinato la sconfitta casalinga contro Pontedera, sono risultate invece determinanti per la vittoria, ma anche da sotto con la coppia di lunghi Cessel-Spampani, la Consum.it è apparsa assoluta dominatrice ai rimbalzi e nelle palle alte. Vista la dinamica dell’incontro, vi è stata l’opportunità anche per i giovani di entrare in campo, prima Pippo Catoni, poi Bigliazzi, infine il debuttante Giovanni Rosa, classe 1990, nato e cresciuto con la maglia del Costone, che da quest’anno è stato inserito assieme a molti altri prospetti, nella rosa della prima squadra; una piccola-grande soddisfazione che premia la fedeltà ai colori societari. E adesso è già clima di derby con il Cus, stracittadina in programma domenica al PalaOrlandi, che si preannuncia come sempre agonisticamente eccitante.
R.R.