di gennaio 2011

U17F-Costone 66 - Galli A 55

31/01/2011

A2F-Costone 56 - TermoCARISPE 55

30/01/2011

SerieC-Cus 56 - Costone 69

30/01/2011

SerieC- Presentazione del Derby tra Cus e Costone

28/01/2011

A2F-Presentazione Costone vs La Spezia

28/01/2011

SerieC-Costone 76 - Montecatini 67

27/01/2011

U17F-Pontedera 22 - Costone 33

26/01/2011

U17F-Firenze 67 - Costone 56

26/01/2011

U19F-Livorno 61 - Costone 44

26/01/2011

U21M-Fucecchio 64 - Costone 62

26/01/2011

SerieC-Partitissima tra Costone e Montecatini

25/01/2011

U19M-Costone 58 - Castelfiorentino 72

25/01/2011

U15M-Affrico 69 - Costone 52

25/01/2011

SerieC-Costone 72 - Montevarchi 57

24/01/2011

Teatro-Laboratorio Teatrale per Bambini

22/01/2011

Teatro-Al via la Stagione Teatrale 2011

22/01/2011

SerieC-Presentazione Costone vs Montevarchi

22/01/2011

U21M- Costone 64 - Pescia 67

21/01/2011

A2F-Orvieto 60 - Costone 54

20/01/2011

U19M-Costone 59 - Poggibonsi 44

20/01/2011

U19F-Costone 75 - Lucca 35

18/01/2011

U17F-Empoli 22 - Costone 85

18/01/2011

A2F-Presentazione Orvieto vs Costone

18/01/2011

SerieC- Il Costone chiamato ad un tour de force

17/01/2011

U15M-Costone 59 - Sales 51

17/01/2011

SerieC-Pontedera 43 - Costone 57

17/01/2011

EsoM-Bella figura degli Esordienti del Costone a Cesenatico

14/01/2011

SerieC-Presentazione Pontedera vs Costone

14/01/2011

U19F-Prato 33 - Costone 54

14/01/2011

U17F-Costone 88 - Grosseto 31

14/01/2011

A2F- Presentazione Costone vs Pomezia

14/01/2011

Ringraziamenti al Costone di Alessandra Paciotti

12/01/2011

A2F-Sconfitta inattesa a Rende per le ragazze di Binella

12/01/2011

SerieC-Costone al secondo posto in classifica

12/01/2011

U21M-Montevarchi 65 - Costone 50

11/01/2011

SerieC-Il punto sulla situazione

10/01/2011

SerieC-Costone 59 - Monsummano 46

10/01/2011

SerieC-Presentazione Costone vs Monsummano

10/01/2011

A2F-Presentazione Rende vs Costone

07/01/2011

SerieC-Il Costone torna sconfitto da Livorno

07/01/2011

SerieC-Presentazione Liburnia vs Costone

05/01/2011

Carla Morrocchi Paciotti ci ha lasciato

02/01/2011

Veglione di San Silvestro al PalaOrlandi

02/01/2011

1° partita di volley al PalaOrlandi

02/01/2011

SerieC-Presentazioni gare vs Liburnia e Monsummano

02/01/2011

A2F-Presentazione Rende vs Costone

02/01/2011

SerieC-Costone 59 - Monsummano 46

Consum.it Costone Siena – Tecnoseal Monsummano 59 – 46.
Consum.it: Franceschini N. 9, Gambelli 5, Castri 10, Bonelli 7, Spampani 4, Benincasa 2, Franceschini F. 12, Bruttini 2, Cessel 1, Solfrizzi 7. All. Zanotti.
Tecnoseal : Biagioni 6, Ballocci, Marchi 2, Bellini 2, Bonelli 15, Del Carlo 2, Bernardelli 6, Binelli 1, Mattei 12. All. Baldini.
Arbitri: Martelli e Cirinei.
Note: Parziali: 12 – 13, 28 – 26, 46-39. Tiri liberi: Consum.it 21/26, Tecnoseal 13/24.
Il Costone riscatta prontamente la sconfitta dell’Epifania contro Livorno e batte sul proprio terreno la Tecnoseal Monsummano; questa affermazione permette ai gialloverdi di cominciare al meglio il trittico di partite decisive per le sorti del campionato, che prevede anche le gare contro Pontedera e Montecatini.
La gara è stata più incerta di quanto il risultato finale, arrotondato dai tiri liberi, non dica: l’incontro è stato caratterizzato dall’equilibrio che regnato fino all’intervallo prima di essere spezzato dalla grande difesa dei padroni di casa, guidati da un Bonelli in grande forma e dai canestri di Filippo Franceschini.
Come detto , nei primi due tempi la partita vive di parziali e solo due liberi di Spampani a tempo scaduto, causati dal fallo del pari ruolo Binelli, permettono alla Consum.it di andare all’intervallo lungo sul 28 a 26. Nella terza frazione la difesa asfissiante dei due playmaker Bonelli e Benincasa ha mandato in confusione la regia di Biagioni, mentre i lunghi termali non hanno mai trovato continuità offensiva; e mentre il Costone si esaltava in campo aperto e prendeva il largo grazie ai canestri delle sue ali (ottimo anche l’apporto di Castri, oltre al già citato Franceschini) erano l’ex colligiano Giacomo Bonelli e Mattei, gli unici in grado di andare a bersaglio, a provare ad animare il tentativo di rimonta ospite. Nell’ultima frazione la Consum.it è riuscita a gestire il vantaggio accumulato ed è stata brava a non farsi coinvolgere nel nervosismo, nato da alcune decisioni arbitrali e sfociato nella sanzione di tre falli tecnici, che ha finito per fiaccare il tentativo di rientrare in gara da parte di Monsummano.
Per la Società della Piaggia si tratta di una vittoria senza ombra di dubbio importantissima che rilancia quella costoniana come l’unica candidatura ad inseguitrice di Montecatini, sempre più capolista.
La partita di questa sera è stata inoltre l’occasione per ricordare Carla Morrocchi Paciotti, da sempre grande tifosa dei colori gialloverdi, che ci ha lasciati domenica 2 gennaio: la società nella persona del capitano Niccolò Franceschini la ha ricordata con un omaggio floreale, mentre i giocatori di casa sono scesi in campo con le maglie listate a lutto.
Guido Carli

 

Basket Serie C – Girone E
UNA CONSUM.IT NON AL MEGLIO DELLE CONDIZIONI, ADDOMESTICA LA TECNOSEAL GRAZIE AD UNA DIFESA ASFISSIANTE. SENESI PRECISI DALLA LUNETTA, TROPPI GLI ERRORI DA SOTTO DEGLI OSPITI.
59-46
CONSUM.IT COSTONE: Gambelli 5, Solfrizzi 7, Bonelli 7, Franceschini N. 9, Bruttini 2, Benincasa 2, Castri 10, Cessel 1, Franceschini F. 12, Spampani 4. All. Zanotti.
TECNOSEAL MONSUMMANO: Biagioni 6, Bonelli 15, Marchi 2, Bernardelli 6, Mattei 12, Bellini 2, Del Carlo 2, Binelli 1, Ballocci, Bertocci ne. All. Baldini.
ARBITRI: Martelli e Cirinei.
Note: parziali (12-13, 28-26, 46-39); TL Siena 21/26, TL Monsummano 13/24.
SIENA – Pronto riscatto per la Consum.it che dopo lo scivolone di Livorno, sconfigge al PalaOrlandi un temibilissimo Monsummano. Prima della gara il capitano Niccolò Franceschini consegna un mazzo di fiori alle figlie di Carla Paciotti, grande tifosa costoniana scomparsa domenica scorsa; poi si gioca, in maniera poco spettacolare, ma con grande intensità agonistica, con la Consum.it in difficoltà al 17’ (16-24), ma reattiva nel finale della seconda frazione che chiude sul +2. Dopo la pausa è la difesa senese a salire in cattedra con grande determinazione, ingabbiando gli ospiti che in 6’ realizzano solo 2 punti (37-28). Nell’ultimo quarto la Consum.it, dopo il +10 del 32’ (49-39) concede troppo agli avversari che tornano a crederci (49-45 al 37’), ma nelle battute conclusive i canestri sono tutti di marca gialloverde.
R.R.