di gennaio 2011

U17F-Costone 66 - Galli A 55

31/01/2011

A2F-Costone 56 - TermoCARISPE 55

30/01/2011

SerieC-Cus 56 - Costone 69

30/01/2011

SerieC- Presentazione del Derby tra Cus e Costone

28/01/2011

A2F-Presentazione Costone vs La Spezia

28/01/2011

SerieC-Costone 76 - Montecatini 67

27/01/2011

U17F-Pontedera 22 - Costone 33

26/01/2011

U17F-Firenze 67 - Costone 56

26/01/2011

U19F-Livorno 61 - Costone 44

26/01/2011

U21M-Fucecchio 64 - Costone 62

26/01/2011

SerieC-Partitissima tra Costone e Montecatini

25/01/2011

U19M-Costone 58 - Castelfiorentino 72

25/01/2011

U15M-Affrico 69 - Costone 52

25/01/2011

SerieC-Costone 72 - Montevarchi 57

24/01/2011

Teatro-Laboratorio Teatrale per Bambini

22/01/2011

Teatro-Al via la Stagione Teatrale 2011

22/01/2011

SerieC-Presentazione Costone vs Montevarchi

22/01/2011

U21M- Costone 64 - Pescia 67

21/01/2011

A2F-Orvieto 60 - Costone 54

20/01/2011

U19M-Costone 59 - Poggibonsi 44

20/01/2011

U19F-Costone 75 - Lucca 35

18/01/2011

U17F-Empoli 22 - Costone 85

18/01/2011

A2F-Presentazione Orvieto vs Costone

18/01/2011

SerieC- Il Costone chiamato ad un tour de force

17/01/2011

U15M-Costone 59 - Sales 51

17/01/2011

SerieC-Pontedera 43 - Costone 57

17/01/2011

EsoM-Bella figura degli Esordienti del Costone a Cesenatico

14/01/2011

SerieC-Presentazione Pontedera vs Costone

14/01/2011

U19F-Prato 33 - Costone 54

14/01/2011

U17F-Costone 88 - Grosseto 31

14/01/2011

A2F- Presentazione Costone vs Pomezia

14/01/2011

Ringraziamenti al Costone di Alessandra Paciotti

12/01/2011

A2F-Sconfitta inattesa a Rende per le ragazze di Binella

12/01/2011

SerieC-Costone al secondo posto in classifica

12/01/2011

U21M-Montevarchi 65 - Costone 50

11/01/2011

SerieC-Il punto sulla situazione

10/01/2011

SerieC-Costone 59 - Monsummano 46

10/01/2011

SerieC-Presentazione Costone vs Monsummano

10/01/2011

A2F-Presentazione Rende vs Costone

07/01/2011

SerieC-Il Costone torna sconfitto da Livorno

07/01/2011

SerieC-Presentazione Liburnia vs Costone

05/01/2011

Carla Morrocchi Paciotti ci ha lasciato

02/01/2011

Veglione di San Silvestro al PalaOrlandi

02/01/2011

1° partita di volley al PalaOrlandi

02/01/2011

SerieC-Presentazioni gare vs Liburnia e Monsummano

02/01/2011

A2F-Presentazione Rende vs Costone

02/01/2011

SerieC-Pontedera 43 - Costone 57

Basket Serie C – Girone E
LA CONSUM.IT COSTONE METTE A SEGNO UN ALTRO COLPO IN TRASFERTA. ESPUGNATO GRAZIE AD UNA GRANDE DIFESA IL CAMPO DI PONTEDERA
43-57
ZETAGAS PONTEDERA: Meucci 6, Fraschetti 8, Angiolini 6, Cerri 7, Falchi 6, Benini 8, Doveri 2, Rossi, Orsetti, Migli. All. Barsotti.
CONSUM.IT COSTONE: Gambelli 18, Solfrizzi 4, Bonelli 7, Franceschini N. 10, Benincasa 1, Castri 1, Cessel 2, Franceschini F. 6, Spampani 8, Bruttini. All. Zanotti. All. Zanotti.
ARBITRI: Caruso e Cardano di Roma
Note: parziali (16-18, 30-29, 37-42); TL Pontedera 7/12, TL Siena 21/26.
Roberto Rosa
PONTEDERA – La temibile banda della Consum.it Costone mette a segno un altro colpo dei suoi in trasferta, questa volta “saccheggiando” il campo-cassaforte della Zetagas Pontedera. Il bottino è di quelli importanti in quanto coincide con la battuta d’arresto della capolista Montecatini in quel di Pistoia, che cede al Bottegone per solo mezzo canestro. Si riduce così a soli 2 punti il distacco con la prima in classifica che dovrà essere affronta nel recupero di mercoledì 26 gennaio, gara questa che verrà giocato alle ore 21,15 al Palazzotto di Montarioso. Il colpo esterno era stato studiato nei minimi particolari dall’esperto Zanotti che ancora una volta ha costruito la vittoria basandosi su una difesa ferrea che ha concesso ai padroni di casa solo 43 punti in totale. La gara, agonisticamente molto sentita, si è decisa nell’ultima frazione di gioco, dopo che nei primi tre quarti le due squadre si erano praticamente annullate a vicenda. Grazie ad un parziale di 6-15 maturato nell’ultimo periodo, la Consum.it è passata a condurre in maniera convincente ed autoritaria, lasciando annichiliti gli avversari che inutilmente hanno provato a reagire, ma senza trovare la forza necessaria per risultare incisivi. Ottima la prova di tutta la squadra, soprattutto in fase di chiusura, ma in attacco ancora una volta è stato Lorenzo Gambelli a mettersi in evidenza con un 4/6 da 2 e 3/4 da 3, ben coadiuvato dai fratelli Niccolò e Filippo Franceschini e da Spampani; buona anche la prova di Bonelli in cabina di regia, mentre netta è apparsa la supremazia ai rimbalzi. Pontedera ha troppo insistito nel tiro da 3, non trovando mai il bersaglio (0/17), mentre i gialloverdi hanno fatto esplodere 4 bombe che alla fine hanno contribuito a fare la differenza. Il Costone si prende così la rivincita dopo la delusione subita all’andata, andando a cogliere la settima vittoria esterna stagionale su 8 confronti disputati lontano dal PalaOrlandi.

 

Zetagas Pontedera – Consum.it Costone 43 – 57.
Zetagas: Meucci 6, Fraschetti 8, Angiolini 6, Cerri 7, Falchi 6, Benini 8, Doveri 2, Rossi, Orsetti, Migli. All. Barsotti.
Consum.it: Gambelli 18, Solfrizzi 4, Bonelli 7, Franceschini N. 10, Benincasa 1, Castri 1, Cessel 2, Franceschini F. 6, Spampani 8, Bruttini. All. Zanotti.
Arbitri: Caruso e Cardano di Roma
Note: parziali (16-18, 30-29, 37-42); TL Pontedera 7/12, TL Siena 21/26.
Sabato sera trionfale per la Consum.it che battendo Pontedera con un colpo dei suoi si rifà della sconfitta patita all’andata e si riavvicina a soli due punti dalla capolista Montecatini.
A fare la differenza ancora una volta l’asfissiante difesa del Costone: la Zetagas è stata costretta a soli 43 punti sul proprio terreno di gioco ed ha avuto basse percentuali al tiro, fallendo opportunità aperte in maniera inaspettata e concludendo l’incontro addirittura con 0/17 dalla lunga distanza. La pressione dei gialloverdi inoltre ha portato a ben 17 recuperi, che, a fronte di soli 11 persi, hanno contribuito a scavare il solco tra le due compagini, solco la cui dimensione si è acuita nell’ultimo quarto, conclusosi 15 a 6 in favore degli ospiti.
Tra le fila della Consum.it sugli scudi ancora una volta Lorenzo Gambelli, il quale ha chiuso con 18 punti ed il 70% nelle conclusioni, ma tutta la squadra è stata abbondantemente all’altezza dell’impegno: tra le altre ottime le prestazioni di capitan Niccolò Franceschini e Spampani, che con 7 carambole conquistate ha contribuito in maniera fondamentale al dominio dei senesi sotto i tabelloni.
Come detto la vittoria acquista ancora maggiore importanza se si considera lo scivolone della Pallacanestro Montecatini sul campo di Bottegone. Il Costone dunque, in virtù della settima vittoria esterna su otto confronti disputati, sale a quota 24 punti, a distanza minima dalla capolista, in attesa del recupero: i termali arriveranno al PalaOrlandi mercoledì 26 gennaio, data che diventa a questo punto fondamentale per la definizione delle gerarchie del girone E.

Guido Carli