di dicembre 2005

UNDER18(89) - Arezzo 78 - Costone 61

29/12/2005

SerieC1 - Cena degli auguri di Natale

29/12/2005

UNDER18(88) - Poggibonsi 43 - Costone 69

29/12/2005

SerieC1 - Lettera di auguri indirizzata al Presidente APF Costone

29/12/2005

1° Torneo A. Ceccherini - Under 16

28/12/2005

MINIBASKET - Aperta la Scuola di MiniBasket a Castellina Scalo

23/12/2005

UNDER18(89) - Costone 92 - Terranuova 89

23/12/2005

SerieC1 - Costone Vince contro Prato

23/12/2005

UNDER16 - Costone 63 - Poggibonsi 50

21/12/2005

UNDER13 - Costone 80 - SBA Aretina 7

21/12/2005

UNDER13 - Virtus 58 - Costone 29

21/12/2005

UNDER13 - Costone 54 - SB Arezzo 46

21/12/2005

UNDER13 - Montevarchi 80 - Costone 30

21/12/2005

UNDER13 - Costone 40 - Synergy 72

21/12/2005

UNDER16 - Costone 58 - Castelfiorentino 44

20/12/2005

Cena degli auguri A.S.Costone Serie C1 - A.P.F. Costone Serie A2

19/12/2005

RINVIATA - Partita di calcetto Costone-Eacos. Arbitro Trefoloni

19/12/2005

UNDER18(88) - Costone 49 - Maginot 42

18/12/2005

UNDER18(89) - Monteroni 102 - Costone 58

18/12/2005

SERIE C1 - Costone 78 - S.Maria Angeli 70

18/12/2005

SERIE C1 - Cus Siena 76 - Costone 84

18/12/2005

SERIE C1 - Roberto Corzani convocato in Nazionale UNDER20

13/12/2005

UNDER18(88) - Costone 75 - Laurenziana 58

11/12/2005

UNDER16 - Costone 88 - Synergy 67

11/12/2005

UNDER18(89) - Maginot 71 - Costone 68

11/12/2005

SERIE C1 - Costone 95 - Orvieto 52

09/12/2005

FESTA 8 DICEMBRE 2005

09/12/2005

Inizio nuovo Anno Sociale e Messa dello Sportivo

08/12/2005

TEATRO - Stagione Teatrale 2005-2006

05/12/2005

SERIE C1 - Vaiano 82 - Costone 70

05/12/2005

UNDER18(88) - Valdisieve 58 - Costone 60

05/12/2005

UNDER18(89) - Costone 85 - Firenze2 68

05/12/2005

UNDER16 - Costone 70 - Fucecchio 48

04/12/2005

UNDER18(88) - Costone 49 - Maginot 42

CAMPIONATO UNDER 18 OPEN

                                                                                                                                      A.S.  COSTONE MPV – A.S.  MAGINOT  49 – 42 (20-16; 33-24; 40-35)
 
 A.S. Costone : Briganti 5, Brocchi 8, Pagni n.e., Casprini 6, Grech 2, Zambli n.e.,Catoni 6, Nencioni n.e., Sestini 4, Mancini 11, Salomone 7. All. Bani
 
A.S. Maginot : Ambrosini, Bindi, Mattera 2, Fatucchi 5, Cianferotti 6, Fanetti n.e.,Papi n.e., Fiorenzani 2, Morandini 23, Ruscitti n.e., Ferri, Rossi 4. All. Monciatti
 
Siena 10.12 05
 
 
“Figli di Siena x un derby senese” : questo era scritto sulle magliette preparate per l’occasione da entrambe le compagini, rivendicando appieno il diritto di partecipare alla sfida cittadina esclusivamente da giocatori “made in Siena”.
E sfida è stata, in una partita avvincente e combattuta, ma sempre leale e con un fair play esemplare tra le due formazioni che condividevano il primato in classifica.
Ma veniamo alla partita: primo canestro della Maginot, ma poi è il Costone ad andare in vantaggio e a mantenerlo meritatamente fino alla fine.
Nel primo quarto si evidenzia un sostanziale equilibrio: difesa individuale per entrambe le squadre, che si affrontano a viso aperto mostrando belle azioni e buon gioco. Finisce 20 a 16 per il Costone.
Nella seconda frazione il gioco si fa più nervoso e falloso, vengono commessi errori da entrambe le parti, ma il Costone oltre ai tiri liberi realizza, con Salomone, una bomba e dimostra più gioco di squadra, mentre la Maginot è sorretta dal solo Morandini, che fin qui realizza 12 punti. Si va al riposo sul 33 a 24 per il Costone.
Nel terzo quarto la Maginot reagisce cambiando difesa e, alternando una uomo aggressiva ad una zone-press riduce lo svantaggio, portandosi al termine a – 5 (40 – 35); il Costone si oppone con un grintoso Mancini agli assoli di Morandini.
Si segna col contagocce e l’ultima frazione scade tecnicamente, ma non a livello agonistico: ogni azione è una battaglia, ma il Costone dimostra nervi più saldi, attaccando con sicurezza la zona della Maginot e facendo suo l’incontro per 49 a 42.
Al termine strette di mano e complimenti per tutti, dimostrando che la sportività non è un termine retorico, ma un valore condiviso.
Nel Costone belle prove di Mancini (11), Salomone (7) e Catoni (6 punti e i soliti 15 rimbalzi); nella Maginot buona la prestazione di Morandini (23).
Ora il Costone guida la classifica con 16 punti, seguito proprio dalla Maginot con 14 punti. La prossima giornata, vedrà il Costone impegnato a Poggibonsi, mentre la Maginot se la vedrà in casa con il Monteroni.