di gennaio 2012

U19F-Montecatini 38 - Costone 37

31/01/2012

U13M-Join the Game 2012

30/01/2012

DNC-Russo Cagliari 56 - Costone 60

30/01/2012

A2F-Costone 31 - Orvieto 45

30/01/2012

Il CSI promuove lo sport di base

30/01/2012

DNC-Russo Cagliari 56 - Costone 60

29/01/2012

A2F-Costone 31 - Orvieto 45

29/01/2012

A2F-Presentazione Costone vs Orvieto

27/01/2012

APF- 13° News Letter

26/01/2012

U19M-Costone 72 - Figline 54

25/01/2012

U13M-La squadra di Dragone vince le ultime due partite

25/01/2012

U19F-Costone 56 - Pisa 30

24/01/2012

DNC-Costone 72 - Livorno 67

23/01/2012

DNC-Presentazione Costone vs Livorno

21/01/2012

A2F-Presentazione Napoli vs Costone

20/01/2012

U19M-Costone 62 - Impruneta 31

18/01/2012

U17M-Costone 59 - Monteroni 41

18/01/2012

A2F-Costone 50 - La Spezia 57

16/01/2012

U15M-Costone 74 - Lastra a Signa 71

16/01/2012

U17F-Gli ultimi 2 successi per le ragazze di Davide Fattorini

16/01/2012

DNC-Galli 79 - Costone 66

16/01/2012

DNC-Presentazione Galli vs Costone

13/01/2012

A2F-Presentazione Costone vs Cestistica Spezzina

13/01/2012

Minibasket: Istruzioni per l'uso

12/01/2012

U19M-Firenze 2 53 - Costone 69

12/01/2012

U17M-Costone 68 - Impruneta 47

10/01/2012

U13M-Virtus 70 - Costone 18

10/01/2012

DNC-Una vittoria contro Altopascio che rilancia il Costone

10/01/2012

A2F-Il Costone in una difficile situazione di classifica

10/01/2012

U17F-Le ultime 2 vittorie in campionato.

09/01/2012

A2F-Chieti 45 - Costone 36

09/01/2012

DNC-Costone 67 - Altopascio 57

09/01/2012

DNC-Presentazione Costone vs Altopascio

07/01/2012

A2F-Presentazione Chieti vs Costone

07/01/2012

A2F-Il Costone in una difficile situazione di classifica

Basket serie A2 donne – Girone Sud
DEBACLE CONSUM.IT: UN FILM GIA’ VISTO
Nel commentare l’ultima sconfitta della Consum.it Costone in quel di Chieti, rischiamo ancora una volta di ripeterci nei concetti chiave. L’ennesimo stop in trasferta patito dalle ragazze di PF Binella infatti non ci racconta nulla di nuovo. Le senesi, dopo aver duellato ad armi pari per 3/4 di gara contro una formazione che si trova in seconda posizione in classifica a sole 2 lunghezze dalla capolista Sogeit La Spezia, si sono spente come candele al vento nell’ultimo quarto, disputato senza colpo ferire. E’ questo un epilogo che già lo si è visto proiettato sullo schermo senese; il parziale di 20-8 messo a segno dalle giocatrici teatine, ha affossato ogni velleità da parte delle costoniane che trascinate da una Piroli davvero in serata di grazia, si erano concesse il lusso di chiudere la terza frazione avanti nel punteggio (25-28). Come si intuisce da questo parziale, la partita è stata assai avara di canestri (il tabellone luminoso ha inchiodato il risultato finale sul 45 a 36), a causa delle difese asfissianti, ma soprattutto per la sfilzata di banali errori e palle perse; su questo fronte entrambe le squadre hanno fatto a gara a superarsi. Certo è che il finale è stato tutto ad appannaggio delle padrone di casa che in 10’ hanno saputo trovare la via del canestro a ripetizione, senza far respirare la Consum.it, giunta alle battute conclusive senza la necessaria lucidità. Adesso in classifica l’affare si complica notevolmente, con Siena che deve condividere a quota 8 punti la terz’ultima posizione assieme alla Saces Napoli e con il calendario che prevede per il prossimo turno il confronto con un’altra seconda della classe, la Termocarispe La Spezia. C’è solo da rimboccarsi le maniche e lavorare assiduamente, con la speranza che questo momento grigio passi alla svelta.
R.R.