di gennaio 2012

U19F-Montecatini 38 - Costone 37

31/01/2012

U13M-Join the Game 2012

30/01/2012

DNC-Russo Cagliari 56 - Costone 60

30/01/2012

A2F-Costone 31 - Orvieto 45

30/01/2012

Il CSI promuove lo sport di base

30/01/2012

DNC-Russo Cagliari 56 - Costone 60

29/01/2012

A2F-Costone 31 - Orvieto 45

29/01/2012

A2F-Presentazione Costone vs Orvieto

27/01/2012

APF- 13° News Letter

26/01/2012

U19M-Costone 72 - Figline 54

25/01/2012

U13M-La squadra di Dragone vince le ultime due partite

25/01/2012

U19F-Costone 56 - Pisa 30

24/01/2012

DNC-Costone 72 - Livorno 67

23/01/2012

DNC-Presentazione Costone vs Livorno

21/01/2012

A2F-Presentazione Napoli vs Costone

20/01/2012

U19M-Costone 62 - Impruneta 31

18/01/2012

U17M-Costone 59 - Monteroni 41

18/01/2012

A2F-Costone 50 - La Spezia 57

16/01/2012

U15M-Costone 74 - Lastra a Signa 71

16/01/2012

U17F-Gli ultimi 2 successi per le ragazze di Davide Fattorini

16/01/2012

DNC-Galli 79 - Costone 66

16/01/2012

DNC-Presentazione Galli vs Costone

13/01/2012

A2F-Presentazione Costone vs Cestistica Spezzina

13/01/2012

Minibasket: Istruzioni per l'uso

12/01/2012

U19M-Firenze 2 53 - Costone 69

12/01/2012

U17M-Costone 68 - Impruneta 47

10/01/2012

U13M-Virtus 70 - Costone 18

10/01/2012

DNC-Una vittoria contro Altopascio che rilancia il Costone

10/01/2012

A2F-Il Costone in una difficile situazione di classifica

10/01/2012

U17F-Le ultime 2 vittorie in campionato.

09/01/2012

A2F-Chieti 45 - Costone 36

09/01/2012

DNC-Costone 67 - Altopascio 57

09/01/2012

DNC-Presentazione Costone vs Altopascio

07/01/2012

A2F-Presentazione Chieti vs Costone

07/01/2012

A2F-Costone 50 - La Spezia 57

Basket serie A2 donne – Girone Sud
ANCORA UNA BATTUTA DI ARRESTO PER LA CONSUM.IT COSTONE CHE NON RIESCE A USCIRE DAL TUNNEL DELLE SCONFITTE
Contro la Termocarispe La Spezia la Consum.it rimedia la quinta sconfitta consecutiva, che obbliga le senesi a rimanere a quota 8 in quart’ultima posizione. Di confortante c’è che anche le altre squadre pericolanti, vale dire Firenze (2), Viterbo (4) e Napoli (8) stanno battendo tutte quante la fiacca, così che la situazione nelle posizioni di bassa classifica non è assolutamente mutata. Le liguri invece grazie a questa vittoria, agganciano le cugine della Sogeit La Spezia, sconfitte in casa pesantemente dal Cus Chieti, in vetta alla classifica a 22 punti. Ne approfittano, oltre alle teatine, anche Ragusa che batte Orvieto che si ferma a quota 18. La lotta al vertice quindi è più che mai interessante con ben 4 formazioni in testa, ma la realtà che interessa la compagine costoniana è di tutt’altra natura; la squadra, nonostante che abbia fornito una prova apprezzabile, non riesce a raccogliere quanto dovrebbe. Anche contro La Spezia le ragazze di PF Binella sono andate subito sotto, per poi registrare all’intervallo un ritardo di 12 lunghezze. Quanta fatica poi per recuperare un divario non incolmabile, ma che le ospiti hanno saputo gestire con grande pazienza. Sicuramente l’1/13 nel tiro da 3 non ha contribuito alla causa senese (l’unica bomba messa a segno è giunta per mano di Consolini, tra le migliori in campo assieme a Piroli, ma a pochi secondi dal termine quando ormai i giochi erano fatti). Essere cinici a volte è indispensabile, ma la Consum.it dimostra di non avere ancora questi requisiti, come per esempio a 2’ 30” dal termine, sotto di 7; fallo tecnico per simulazione alle avversarie: 2 liberi, entrambi sbagliati, e possesso di palla non sfruttato adeguatamente. A volte, singoli episodi, possono cambiare il volto di una gara, ma è indispensabile soprattutto crederci. La rinascita della Consum.it passa anche attraverso questa condizione.
R.R.