di gennaio 2012

U19F-Montecatini 38 - Costone 37

31/01/2012

U13M-Join the Game 2012

30/01/2012

DNC-Russo Cagliari 56 - Costone 60

30/01/2012

A2F-Costone 31 - Orvieto 45

30/01/2012

Il CSI promuove lo sport di base

30/01/2012

DNC-Russo Cagliari 56 - Costone 60

29/01/2012

A2F-Costone 31 - Orvieto 45

29/01/2012

A2F-Presentazione Costone vs Orvieto

27/01/2012

APF- 13° News Letter

26/01/2012

U19M-Costone 72 - Figline 54

25/01/2012

U13M-La squadra di Dragone vince le ultime due partite

25/01/2012

U19F-Costone 56 - Pisa 30

24/01/2012

DNC-Costone 72 - Livorno 67

23/01/2012

DNC-Presentazione Costone vs Livorno

21/01/2012

A2F-Presentazione Napoli vs Costone

20/01/2012

U19M-Costone 62 - Impruneta 31

18/01/2012

U17M-Costone 59 - Monteroni 41

18/01/2012

A2F-Costone 50 - La Spezia 57

16/01/2012

U15M-Costone 74 - Lastra a Signa 71

16/01/2012

U17F-Gli ultimi 2 successi per le ragazze di Davide Fattorini

16/01/2012

DNC-Galli 79 - Costone 66

16/01/2012

DNC-Presentazione Galli vs Costone

13/01/2012

A2F-Presentazione Costone vs Cestistica Spezzina

13/01/2012

Minibasket: Istruzioni per l'uso

12/01/2012

U19M-Firenze 2 53 - Costone 69

12/01/2012

U17M-Costone 68 - Impruneta 47

10/01/2012

U13M-Virtus 70 - Costone 18

10/01/2012

DNC-Una vittoria contro Altopascio che rilancia il Costone

10/01/2012

A2F-Il Costone in una difficile situazione di classifica

10/01/2012

U17F-Le ultime 2 vittorie in campionato.

09/01/2012

A2F-Chieti 45 - Costone 36

09/01/2012

DNC-Costone 67 - Altopascio 57

09/01/2012

DNC-Presentazione Costone vs Altopascio

07/01/2012

A2F-Presentazione Chieti vs Costone

07/01/2012

A2F-Presentazione Costone vs Orvieto

Sei sconfitte di fila e otto ko nelle ultime nove gare che l'hanno fatta scivolare al terzultimo posto in classifica sono la montagna che la Consum.it Apf Costone si prova a scalare. E il coefficiente di difficoltà se possibile aumenta: contro la Ceprini Costruzioni Orvieto, squadra quinta in classifica costruita per il vertice che arriva domani alle 21 al PalaOrlandi di Montarioso (Siena), le costoniane non sanno ancora se potranno contare sul capitano Valentina Petrassi, per una distorsione alla caviglia all'antivigilia, e su Iolanda Torre, che fa i conti con la febbre alta.
“Le partite che abbiamo perso hanno avuto tutte più o meno lo stesso filo conduttore – è l'analisi tecnica di Pierfrancesco Binella, coach dell'Apf –. Stiamo cercando di capire cosa succede in quei momenti di massima difficoltà specialmente offensiva in cui dovremmo tener duro, mentre in realtà abbiamo la tendenza a scioglierci abbastanza facilmente a prescindere dalla qualità dell'avversario: è un problema della nostra solidità. Abbiamo fatto spezzoni di partita di altissimo livello anche contro squadre più forte di noi e poi al primo episodio più inaspettato e insolito ci sciogliamo. Non saremo fenomeni ma abbiamo dimostrato che non ci mancano le capacità e le qualità per stare in campo contro tutti”.
Su cosa si basa la fiducia, nonostante le citate difficoltà, di poter riuscire a chiudere il periodo nero? “Che la striscia si possa interrompere comincia a diventare la speranza di ogni settimana – spiega il tecnico –. Non siamo affatto assistiti dalle percentuali nonostante la qualità dei nostri tiri sia accettabile e non posso pensare che possa continuare ad andare così: alla fine saremo premiati per le nostre esecuzioni, migliorate con l'andare del tempo. Come tipologia di avversario è la partita peggiore per provarci, ma per le condizioni in cui siamo non possiamo stare a misurare chi abbiamo davanti”.
Facile dire perché questa è la partita peggiore: “Orvieto è una squadra molto profonda, con due giocatrici per ogni ruolo, costruita per giocarsela fino in fondo per posizioni di un certo rilievo – conclude Binella –. Se anche qualcuna rende meno, all'interno della partita la squadra riesce sempre a sopperire. Ha grande intensità difensiva, e questo ci richiederà attenzione su ogni esecuzione. Una squadra composta da giocatrici esperte che conoscono la categoria, sempre protagoniste di campionati di discreto livello”. Dirigeranno l'incontro i signori Vitaliano Battista e Stefano Papini di Firenze.


Ufficio Stampa
Associazione Pallacanestro Femminile Costone