di giugno 2013
U17R-Il punto sul campionato

UNDER 17 REGIONALE

NONOSTANTE UN BILANCIO IN ROSSO, L’ANNATA DEI RAGAZZI DI PALADINI E’ DA CONSIDERARSI POSITIVA PER LA CRESCITA DEL GRUPPO. LA SQUADRA CHIUDE CON UNA CONVICENTE VITTORIA SU CAMPI BISENZIO


Si è concluso anche quest’ anno il percorso agonistico per i ragazzi dell’ annata 96-97 che hanno partecipato al Campionato Under 17 Regionale ed è giunto il momento di fare un bilancio generale. Il bilancio parla di 6 vittorie contro 18 sconfitte, ma molto probabilmente è un dato bugiardo, poiché potrebbe sembrare quello di una squadra di basso livello quando invece la compagine gialloverde ha sempre dimostrato di essere in grado di combattere contro tutti, come nella partita contro Colle, squadra di buonissima fattura che ha concluso il campionato regolare in seconda posizione e che contro il Costone ha vinto di 5 punti nel finale.
La stagione è stata indubbiamente costellata da alti è bassi come la vittoria per 95-26 sui ragazzi del Basket Poppi e la sconfitta pesante maturata a Figline Val d’ Arno, ma sono stati comunque risultati che hanno fatto bene alla squadra che nell’ultima gara di campionato, in casa contro S.Stefano, squadra di Campi Bisenzio, ha vinto largamente con il punteggio di 61-40. Nel primo quarto la buona difesa dei ragazzi di Paladini e i molti errori degli ospiti hanno portato la partita sui binari giusti; infatti i fiorentini nei primi 10 minuti non hanno raggiunto la doppia cifra e si sono ritrovati sotto di 8 con un parziale di 17-9. Il secondo quarto invece non è iniziato bene e per poco i ragazzi del Costone non si sono fatti avvicinare anche a causa dei molti errori su tiri da 2 (che alla fine saranno 27) e delle palle perse (35!) e a metà partita il tabellone mostrava il punteggio di 29-20. Al ritorno in campo invece la squadra di casa si è mostrata molto più aggressiva e precisa; il terzo quarto non ha avuto storia e a 10’ dal termine, il match era già virtualmente chiuso (47-30) alla terza sirena. L’ ultimo quarto, ormai privo di significato, ha solo evidenziato la superiorità della squadra di casa che ha concluso la partita sul +21 con il risultato di 61-40. Da segnalare la buona prestazione di Ciani e Tani rispettivamente con 15 e 13 punti, quella di Bargagli con 10 punti e 16 rimbalzi (per lui doppia doppia) e di Cai con 11 catture.
La stagione è ormai conclusa e il gruppo si riposerà in attesa di un nuovo campionato che sarà affrontato dai ragazzi di Antonio Paladini nel migliore dei modi, almeno ce lo auguriamo.
Niccolò Bargagli Petrucci