di gennaio 2014
B-REG-Sconfitta esterna per le ragazze di Petreni

BASKET DONNE - SERIE B
L’MPS COSTONE CADE A VIAREGGIO
57-47

Parziali: (16-9, 33-21, 41-35)
PALLACANESTRO VIAREGGIO: Tripolo 8, Sinagra R. 3, Sinagra A. 1, Collodi 14, Cotalini 12, Tamagnini 13, Paganini, Braccini 2, Gelli, Gimignani 4. All. Giannelli.
MPS COSTONE SIENA: Nardi 8, Pozzi 4, Rossini 2, Bozzi Cate. 16, Oliva 2, Renzoni, Guastaferro 5, Barbucci 10, Dragoni, Gallerini, Betti, Ferrini. All. Petreni.
ARBITRI: Sampaolo e Fabiani di Livorno.

VIAREGGIO – Arriva da Viareggio la prima sconfitta del 2014 per l’Mps Costone che alla fine deve arrendersi di fronte a un’avversaria sicuramente più completa nei ruoli e che ha saputo tenere le redini in mano di una gara condizionata anche da un arbitraggio forse apparso troppo casalingo. La formazione senese ha sofferto soprattutto nella seconda frazione, non riuscendo ad arginare le manovre offensive delle padrone di casa che sono andate al riposo con 12 lunghezze di vantaggio. Le cose hanno iniziato a girare per il verso giusto nel terzo periodo, dove in attacco il Costone ha saputo proporsi in maniera positiva grazie anche ai canestri di Caterina Bozzi, miglior realizzatrice dell’incontro con 16 punti (in doppia cifra anche Barbucci - 10), mentre la difesa ha messo in seria difficoltà le viareggine, e divario dimezzato alla terza sirena. Poi nell’ultima frazione, complice qualche decisione arbitrale discutibile, Viareggio ha saputo controllare la gara fino alla sirena finale, ma sul piano dell’impegno le ragazze senesi non hanno nulla da rimproverarsi.
R.R.