di gennaio 2014
B-REG-Presentazione Costone vs La Spezia

Basket Donne - serie B
MPS COSTONE IN VERSIONE CASALINGA, CONTRO LA CESTISTICA SPEZZINA

Durante l’intervallo della partita, verranno presentate alcune simpatiche iniziative della Società: tiri liberi e scatti col cellulare, per vincere interessanti premi. Coinvolti anche gli spettatori per una “mission no impossible”
Impegno casalingo per l’Mps Costone che torna a calcare il proprio campo dopo la sfortunata trasferta di Viareggio. Avversario di turno la Cestistica Spezzina, formazione che porta con sé un fardello pesante causato da due severe sconfitte casalinghe maturate consecutivamente per mano del Galli S.Giovanni Valdarno e del Basket Rosa Empoli che sono transitate sul parquet spezzino come un rullo compressore. Il Costone dovrà approfittare di questo momentaneo default anche perchè la Cestistica Spezzina, se battuta, verrebbe arpionata in classifica a quota 12. Nell’intervallo della gara la Società presenterà alcuni progetti riservati alle giocatrici del proprio Settore giovanile, ma anche ai più fedeli spettatori. Le ragazze, Under 13, Under 15 e Under 17 si potranno cimentare in una gara dei tiri liberi durante l’intervallo delle partite, che vedrà la vincitrice della finale, prevista per il 22 marzo, ricevere un premio in denaro pari alla quota di partecipazione a un Torneo internazionale; dal 1 febbraio al 24 marzo invece sarà attivo il primo challenge cittadino relativo al basket femminile in collaborazione con Instagramers Siena. Sul depliant si legge: “Scatta una foto relativa al basket femminile con il tuo smartphone e caricala su Instagram con il tag #instacostone. Una simpatica sorpresa per le tre migliori foto.” Infine ecco un minitorneo anche per gli spettatori, i quali avranno l’opportunità di aggiudicarsi il 19 aprile un tablet; qui l’affare si complica perché il regolamento prevede la realizzazione di un canestro da metà campo, impresa difficile ma non impossibile.

Roberto Rosa