di settembre 2014
C-REG-Costone 64 - Maginot 51

BASKET COPPA TOSCANA
UN COSTONE ANCORA NON AL TOP LA SPUNTA SOLO NEL FINALE CONTRO UNA TENACE VIRTUS MAGINOT

64-51
MPS COSTONE SIENA: Benincasa 2, Bruttini 18, Carnaroli 11, Nepi 9, Corzani 18, Gambelli 4, Zani 2, Catoni, Giannini, Rosa, Toscano, Simonetti ne. All. Binella.
GP MOTOR VIRTUS MAGINOT: Mazzi 6, Frati 11, Monciatti 11, Meucci 11, Cianferotti 2, Angiolini 7, Arrigucci 3, Golini, Pagano, Franci, Ruberto. All. Barconi.
ARBITRI: Toscano e Burroni.
Parziali: (12-13, 30-25, 46-34).

SIENA – Primo test ufficiale della stagione per l’Mps Costone che nella prima giornata della Coppa Toscana ha la meglio sulla Virtus Maginot sconfiggendola con il risultato di 64-51. Una partita giocata a scartamento ridotto, perlomeno dai padroni di casa che hanno denotato un ritardo nella preparazione, mentre i virtussini, sospinti da Monciatti, Angiolini, Frati e Meucci si sono resi protagonisti di un buon avvio, chiudendo avanti di 1 punto la prima frazione. Nel secondo quarto i costoniani hanno preso più confidenza con il canestro trovando i punti soprattutto dalle mani di Bruttini, Corzani e Carnaroli finiti poi in doppia cifra. All’intervallo erano 5 le lunghezze in dote all’Mps che a inizio ripresa ha cercato di allungare portandosi fino al +12 della terza frazione. Il Gp Motor ha sofferto in questi frangenti la difesa gialloverde, mentre in attacco i ragazzi di Braconi hanno commesso qualche fallo di troppo nei recuperi, non mollando però mai la presa ed infatti nell’ultima frazione la Maginot, rosicchiando punto su punto, si è fatta minacciosa portandosi sul 53-51 a 2’ dal termine, grazie a una bomba di Mazzi. A questo punto però sono saliti in cattedra Corzani, Bruttini e Nepi che negli ultimi 90” hanno firmato un parziale di 10-0 congelando la rimonta degli ospiti. <Siamo ancora un po’ indietro nella preparazione – ha dichiarato a fine gara coach PF Binella – e dobbiamo ancora lavorare molto su certi meccanismi di gioco. Gli avversari ci hanno impegnato fino all’ultimo, dimostrando carattere e dinamismo; per quanto ci riguarda dobbiamo ancora crescere, sono fiducioso, di tempo davanti ne abbiamo ancora molto.>
R.R.