di dicembre 2014

C-REG-La Vittoria a Vaiano è stata un bellissimo regalo di Natale per un Costone che vuole arrivare in alto

29/12/2014

I giocatori del Costone in visita alla casa famiglia Giovanni XXIII

24/12/2014

C-REG-Finali di Coppa Toscana

22/12/2014

AUGURI dal COSTONE

22/12/2014

B-REG-Costone 63 - Pontedera 47

21/12/2014

C-REG-Vaiano 87 - Costone 97 d.t.s

21/12/2014

C-REG-Vaiano 87 - Costone 97 d.t.s

21/12/2014

C-REG-Presentazione Vaiano vs Costone

20/12/2014

B-REG-Presentazione Costone vs Pontedera

20/12/2014

CARRELLATA SUL SETTORE GIOVANILE DEL COSTONE

20/12/2014

C-REG-CENA DEGLI AUGURI DEL COSTONE

20/12/2014

MiniBasket-Il Costone ha festeggiato Babbo Natale

20/12/2014

C-REG-L’MPS METTE LA FRECCIA E RISALE LA CHINA

17/12/2014

U14M-Fucecchio 55 - Costone 31

16/12/2014

C-REG-Costone 72 - Synergy 62

14/12/2014

B-REG-Livorno 66 - Costone 42

14/12/2014

Costone News

12/12/2014

C-REG-Presentazione Costone vs Synergy SGVA

12/12/2014

CARRELLATA SUL SETTORE GIOVANILE DEL COSTONE

12/12/2014

Minibasket-AQUILOTTI 2004 DEL COSTONE ANCORA A SEGNO

12/12/2014

B-REG-Presentazione Livorno vs Costone

12/12/2014

ADPF- Pranzo degli Auguri

09/12/2014

C-REG-Castelfiorentino 90 - Costone 64

08/12/2014

B-REG-Costone 38 - Ghezzano 43

08/12/2014

U19M-Costone 54 - Maginot 63

08/12/2014

U17A-Poggibonsi 76 - Costone 21

08/12/2014

C-REG-Presentazione Castelfiorentino vs Costone

06/12/2014

Presentazione Costone vs S.Giuliano Terme

06/12/2014

Teatro-SPETTACOLO DI BENEFICENZA AL TEATRO DEL COSTONE “THE RHYTHM OF LIVE”

05/12/2014

U14M-Basket Firenze 40 - Costone 28

02/12/2014

Il punto della situazione in casa Costone - di Guido Carli

01/12/2014

U17A-Il Costone batte Reggello 42 - 25

01/12/2014

B-REG-Livorno 66 - Costone 42

Ancora una brutta sconfitta per l'ADPF Costone, stavolta sul campo della Jolly Acli Livorno con il risultato di 66-42.
Buona partenza per le ragazze di Siena che partono agguerrite e determinate firmando subito un parziale di 0-6. Il Costone si mostra aggressivo e detta il ritmo per la prima metà del primo quarto, grazie soprattutto ai buoni interventi difensivi e ai canestri di Bianca Nardi e Anna Oliva. Poi mostrano subito le prime difficoltà: qualche errore in fase offensiva e alcune distrazioni in difesa permettono a Livorno di recuperare. La partita si fa presto punto a punto, equilibrata e fisica. Il primo periodo termina 15-14.
Anche la partenza del secondo quarto vede le ragazze di Coach Petreni determinate: prima Barbucci e poi ancora Oliva tengono la squadra in partita. Dopo i primi minuti però, le senesi non trovano più la via del canestro: troppi errori e imprecisioni in attacco, intimorite forse anche dalla loro zona. Concedono troppo alle avversarie permettendo loro di prendere sicurezza e portarsi in vantaggio. All'intervallo lungo il risultato è di 27-19.
Al rientro dagli spogliatoi il Costone tenta di recuperare aumentando l'intensità, ma la precisione chirurgica di Livorno, accompagnata dalle poche conclusioni messe a segno da Siena, fa allungare le distanze alle padrone di casa: 51-30 alla fine del terzo quarto.
L'inizio del quarto periodo mostra ancora la superiorità delle livornesi che ormai hanno preso grande fiducia, segnano con percentuali alte da fuori e da sotto canestro e non concedono nulla alle avversarie. Il Costone invece sembra non riuscire a trovare la conclusione: i troppi errori e le molte difficoltà in fase offensiva non permettono di rientrare in partita. Alla fine la partita termina con il punteggio di 66-42.
Tabellini: 15-14, 27-19, 51-30, 66-42
Jolly Acli Livorno: Costa 11, Paoli 7, Carta, Posarelli 7, Menichinceri 9, d'Alessio 14, Mori 2, Pierini 2, Grasso 8, Toti 6. All. Mori.
ADPF Costone: Rossini, Bozzi, Oliva 14, Renzoni, Guastaferro 7, Barbucci 4, Dragoni 4, Gallerini, Nardi 11, Farinetti, Betti 2. All Petreni.

Ufficio Stampa ADPF Costone Siena


BASKET DONNE - SERIE B
L'MPS COSTONE NON PESCA IL JOLLY
Da Livorno arriva un'altra severa sconfitta per le ragazze di Duccio Petreni
66-42

Parziali: 15-14, 27-19, 51-30
JOLLY ACLI LIVORNO: Costa 11, Paoli 7, Carta, Posarelli 7, Menichinceri 9, d'Alessio 14, Mori 2, Pierini 2, Grasso 8, Toti 6. All. Mori.
MPS COSTONE SIENA: Rossini, Bozzi, Oliva 14, Guastaferro 7, Dragoni 4, Nardi 11, Barbucci 4, Betti 2, Renzoni, Gallerini, Farinetti. All. Petreni.
ARBITRI: Frosolini e Giustarini di Grosseto.

LIVORNO - L'Mps Costone non riesce a pescare il Jolly e se ne torna via da Livorno senza scozzolare il mazzo. Le senesi hanno retto bene il confronto solo nella prima frazione, dove sono apparse agguerrite e determinate, firmando subito un parziale di 0-6 grazie soprattutto ai buoni interventi difensivi e ai canestri di Bianca Nardi e Anna Oliva, tra le migliori in campo. Poi ecco arrivare le prime incertezze che determinano il -8 all'intervallo lungo, dopodiché buio totale, con un parziale di terza frazione che in pratica ha chiuso i giochi. La precisione chirurgica di Livorno, accompagnata dalle poche conclusioni messe a segno da Siena, fa allungare le distanze alle padrone di casa: 51-30 alla terza sirena e partita fortemente compromessa. Nell'ultimo periodo il Costone a fatica si avvicina al canestro avversario, mentre le padrone di casa dominano il campo in lungo e in largo con estrema facilità, facendo registrare percentuali alte da fuori e da sotto canestro e non concedono nulla alle avversarie. Il Costone invece non riesce a trovare le finalizzazioni: i troppi errori e le molte difficoltà in fase offensiva non permettono a Bozzi e compagne di rientrare in partita. Alla fine il tabellone elettronico segna un perentorio 66-42 tutto a favore della squadra di casa.
R.R.